Obiang ma non solo. I nuovi (vecchi) nomi per il centrocampo viola

Obiang ma non solo. I nuovi (vecchi) nomi per il centrocampo viola

Obiang, Zurkowski e Viviani: tornano alla ribalta tre vecchi pallini di Corvino per sostituire Milan Badelj

di Redazione VN

Sono tre secondo il Corriere dello Sport – Stadio le piste nel caso in cui Milan Badelj dovesse lasciare la Fiorentina da svincolato a fine stagione. In attesa di scovare qualche talento al Mondiale, la dirigenza sta seguendo l’ex sampdoriano Pedro Obiang, tra le soluzioni più suggestive. C’è da competere con l’ingaggio percepito al West Ham molto alto, al di sopra dei parametri viola, ma l’arrivo di Dendoncker potrebbe liberarlo. La seconda pista porta a Szymon Zurkowski del Gornik Zabrze, classe ’97 che piace anche al Borussia Dortmund. Con i polacchi la Fiorentina ha parlato già a gennaio, salvo poi optare per la linea dell’attesa. Il rischio è che si possa scatenare una sorta di asta al rialzo con i top club europei pronti a mettersi in prima linea: servono tra i 4 e i 5 milioni per il cartellino. La pista italiana porta invece a Federico Viviani. Giovane, italiano e formato nei nostri vivai e le sue qualità ben si integrerebbero nel resto della rosa.

Stadio – Badelj, rinnovo appeso ad un filo

Milenkovic: “Cercheremo di avvicinarci all’Europa. Higuain? Per me sono tutti uguali”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sergiopi - 1 anno fa

    sono tranquillo, non si faranno trovare impreparati

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy