Nuovo stadio: da Palazzo Vecchio trapela fastidio per le parole di Commisso

Nuovo stadio: da Palazzo Vecchio trapela fastidio per le parole di Commisso

Nessuna dichiarazione ufficiale, ma il Comune di Firenze non sembra contento delle parole di Commisso

di Redazione VN

Bocche cucito da Palazzo Vecchio. Trapela fastidio per le parole di Rocco Commisso (“Sono deluso per come stanno andando le cose sul nuovo stadio, il Comune ci aiuti“), ma per ore né il sindaco Dario Nardella, né altri assessori hanno voluto commentare ufficialmente l’uscita del patron viola. Lo scrive il Corriere Fiorentino

Pedro: accordo Fiorentina-Gremio, ma lui gradisce il Flamengo. Ci sarà una clausola

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 5 mesi fa

    sono anni che dal comune raccontano che tutto-va-bene-madama-la-marchesa e appena uno si prova a dire le cose come stanno si adombrano ? il solito refrain secondo cui la politica è roba loro – e non un puro e semplice servizio per i cittadini – e guai a chi si permette di mettere in discussione quella proprietà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tato - 5 mesi fa

    Secondo me, il punto focale rimane lo spostamento del mercato. Chi dovrebbe s acccollarselo, Commisso o il Comune?. Perché io privato non spenderei decine di milioni per una cosa, che non mi appartiene e non mi spparterra’ mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 5 mesi fa

      Da quel che ho capito il comune userebbe il ricavato della vendita alla Fiorentina per spostare il mercato. E fin qui va bene a tutti.
      Il problema sono i tempi e le garanzie a favore di chi i soldi li sborsa. Se il conume non riuscisse a spostare tutto in un anno cosa succede? Pagano una penale per ogni mese di ritardo? E in caso di vertenze? E se il ritardo diventasse eterno? Rendono il doppio, come in un normale compromesso?
      Mah troppe ombre, e poi son meno ettari di quelli che servono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxxviola6_12846370 - 5 mesi fa

    in comune ci sono rimasti male?? lo metteranno insieme ai bene….stadio a campi, subito….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 5 mesi fa

      parole sante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Staffa - 5 mesi fa

    e un bel chissenefrega?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Labaroviola72 - 5 mesi fa

    See va beneeeee, allora da i cittadini trapela un forte prurito alle mani, i’ comune di Bologna c’ha piu’ voglia e soldi del nostro. Eppure a Firenze si paga anche pe’ vedere biblioteche come la laurenziana che l’e’ una stanza con scala. E si paga anche l’aria, sudicia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Xela - 5 mesi fa

      torna a scuola asino!! quella scala e quella biblioteca sono capolavori che non meriti neanche di menzionare. Firenze dovrebbe essere la patria della cultura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Labaroviola72 - 5 mesi fa

        Che stile.
        Io non credo che i Medici abbiano fatto opere del genere per vendere biglietti.
        Va be’ dai torno a scuola, una terza laurea potrebbe farmi comodo.
        Ti saluto genio scortese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Labaroviola72 - 5 mesi fa

        Cara redazione, delle offese di questo pseudo tifoso me ne infischio, di quelle contro di me intendo.
        Invece del pesante e poco velato razzismo nei confronti degli agricoltori e di chi e’ cresciuto in Calabria come up nostro amato presidente invece no.
        Perche’ non bannate questa testa di ca₹₹o?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Saverio Pestuggia - 5 mesi fa

          Mi dispiace se il commento è scappato al nostro redattore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Labaroviola72 - 5 mesi fa

            Caro direttore non e’ sua la colpa della maleducazione altrui

            Mi piace Non mi piace
  6. violaebasta - 5 mesi fa

    A noi tifosi invece quelli di palazzo vecchio ci hanno fatto venire il palletico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy