Nuovo Franchi, Nardella contatta le banche. Servono 100 milioni per il restyling

L’indiscrezione riportata da La Nazione, prosegue il percorso del sindaco di Firenze

di Redazione VN

Dopo l’annuncio choc che ha sorpreso tutta Firenze, come riportato sulle pagine de La Nazione, Nardella è proiettato con forza verso la realizzazione del nuovo Franchi. Il comune vuole rifare da solo lo Stadio percorrendo una strada tutt’altro che semplice. Il primo cittadino, senza perdere tempo, ha già avviato i primi contatti con le banche ed i tecnici, in particolare verso l’istituto europeo d’investimenti Bei, il Credito Sportivo e la Cassa depositi e prestiti. Per realizzare l’ambizioso progetto serviranno infatti circa 100 milioni di euro. Dopo mesi passati sotto scacco, Nardella ha ripreso l’iniziativa compiendo un vero e proprio All-in su questa operazione.

Caceres: “Crollare un sacrosanto diritto, rialzarsi un dovere”

GERMOGLI PH 13 GENNAIO 2021
28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. stokhungry - 1 mese fa

    condivido al 100% il pensiero di Superviola; in un periodo di grave recessione con prospettive ancor più fosche il Comune va ad imbarcarsi in un’operazione molto onerosa ( che al di là del tasso zero il capitale deve comunque essere restituito) e ancor più discutibile sotto il profilo delle pubbliche priorità (scuole, asili ecc.); avevamo trovato il privato investitore come manna dal cielo ed invece corriamo il forte rischio che lo stadio sarà pagato con le tasche di noi cittadini; dico questo perchè non vedo l’interesse di una società di calcio ad investire in un’operazione del genere su un impianto non di proprietà andando a versare un canone maggiorato e con ricavi discutibili che dovrebbero provenire da un area commerciale in un quartiere che non ha per sua natura tale destinazione ; se si pensa di crescere i ricavi con un paio di alberghi (poi chi ci pernotterebbe?) o qualche negozio o pizzeria in più nel “rione” e di poter competere con le più importanti società europee penso sia pura utopia; se Commisso accettasse questa operazione sarebbe il tacito annuncio di un evidente ridimensionamento e addio sogni di gloria; auguriamoci almeno che possa contribuire all’operazione finanziariamente sono molto preoccupato e deluso ma spero di sbagliarmi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. I' Mastica - 1 mese fa

    Grande Darione! Negozia lo spread.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Iuri1977 - 1 mese fa

    I tifosi vogliono lo stadio nuovo a Campi! Punto e basta. Facciamoglielo capire in tutti i modi! Leciti e democratici…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Xela - 1 mese fa

    Premesso che io ho sempre criticato il modus operandi di questa amministrazione in tema stadio con errori che arrivano sin dal 2008 con i goffi tentativi di andare dietro al privato senza fare valutazioni di carattere generale, ma mi chiedo. Tutti quelli che si stanno indignando non credendo alla possibilità che riesca veramente ad acquisire soldi da banche etc… dato che sono gli stessi che lo stadio lo vorrebbero a Campi fatto da Commisso, che soluzioni avrebbero poi dato per il franchi? Soluzioni ovviamente a costo zero per i cittadini. No perchè a fare i fenomeni sui social son buoni tutti, a dire bischerate una dietro l’altra son buoni tutti, a dare soluzioni concrete un po’ meno. O davvero da persone sedute su una poltrona a palazzo vecchio (e non sullo sgabello del bar) avreste detto “e mo per il franchi son cavoli di pessina, dei nervi, delle archistar, che se lo ciuccino loro adesso”?

    I fatti son questi, Commisso voleva la botte piena e la moglie ubriaca sia alla mercafir, che al franchi che a Campi. Purtroppo avere soldi non vuol dire andare oltre le leggi. Purtroppo per voi sovranisti ovviamente, non per la democrazia fortunatamente. Commisso ha deciso di non fare uno stadio nuovo e ora puoi fare solo questo! Il compromesso.

    Quelli che dicono che così rischiamo di avere 2 stadi mi fanno tenerezza per la loro ingenuità. mi viene voglia di dargli una carezza sulla guancia e mettergli in tasca qualche caramella. Uscite dalle storie di Topolino, non sarà una disfida tra Paperone e Rockerduck.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bpaolo6_13576411 - 1 mese fa

      commisso voleva uno stadio di proprietà e decente, non un rabbercio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Superviola - 1 mese fa

      Guarda che qui c’è solo uno a cui dare la carezza sulla guancia e sei proprio te, per la superficialità delle tue considerazioni.
      La prima regola della democrazia è…non sperperare il denaro pubblico, dei cittadini…altro che sovranismo…
      Come dice Nardella nei prossimi 2 anni il Comune mettera in sicurezza il Franchi, spendera’ prima 300.000 euro e poi 7 milioni di euro per le sistemazioni anti sismiche.
      Ecco, la cifra che sarebbe stata sufficiente per il Franchi era quella 7,3 milioni di euro, cosa molto diversa da 100 milioni, non credi?
      A quel punto il Comune insieme al prode Pessina ne avrebbe fatto quello che vuole , sede per le partite di rugby, concerti estivi, un museo dell’ architettura del ‘900 negli spazi sottostanti, come ha detto Natali…ecc,ecc.
      Ma perche’ non dare la possibilità ai tifosi di avere uno stadio degno di questo nome, nuovo e moderno, oltre tutto pagato da un privato? Che cosa hanno fatto di sbagliato questi bifolchi tifosi viola per non meritarsi mai nulla di buono?
      Hanno un peccato originale da espiare? Menti illuminate, spiegateci…ma non prendeteci per il …lo.
      Non c’è un perche’ logico, né sociale né economico, nell’azione di Nardella e di Giani, c’è solo la stupidità e l’ostilità ideologica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Superviola - 1 mese fa

    Operazione di follia pura.
    Follia politica perché il PD perderà molti consensi tra i tifosi viola che non dimenticheranno, forse saranno contenti i radical chic della sinistra, i professoroni universitari, i comitati, gli archistar, ma vi posso assicurare che la parte moderata del partito è inorridita da questa operazione e se ne ricorderà molto bene alle prossime elezioni.
    Follia economica perché il Comune si indebita per 100 milioni, se basteranno, quando poteva fare tutto un privato addirittura con somme maggiori. Quei 100 milioni il Comune non poteva usarli per gli asili, le scuole, le strade, la pulizia urbana ecc?
    Nardella dice che non costerà un euro ai cittadini…ma che ne sa lui! Lui confida sul fatto che gli affitti dello stadio alla Fiorentina e di tutti gli spazi commerciali riescano a pagare le rate del finanziamento, ma sono pure ipotesi…anche di difficile realizzazione.
    La Regione ha preferito così piuttosto che indicare ad un imprenditore privato un’area dove realizzare il nuovo stadio con soldi suoi, ve ne rendete conto?
    Quei 100 milioni di soldi pubblici , se davvero fossero destinati a questo scopo, non era meglio utilizzarli per fare tutte le opere viarie a Campi Bisenzio e permettere a Commisso di fare li il nuovo stadio?
    Ho l’impressione che non viviamo in Toscana ma in Bulgaria prima della caduta del muro di Berlino.
    Mal voluto ne è mai troppo, lo dico anche a me stesso che li ho votati…non succederà più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. peponio - 1 mese fa

    Il Franchi dovrà essere restaurato, e questo lo sapevano tutti, ma a Firenze mi sembra che ci siano altre priorità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. torzin_7750671 - 1 mese fa

    Io ho 24€ nel salvadanaio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Enzo2 - 1 mese fa

    parole, progetto, ricerca dei soldi, burocrazia, “accontenta” chi deve mangiare e essere “rispettato”… quanti anni?? 10? 15? … mai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Enzo2 - 1 mese fa

      …e poi “per cosa” per un RABBERCIO (dello stadio)?!? Avanti Rocco! Avanti a Campi ‼️

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Jermyn st. - 1 mese fa

    “Nardella contatta le banche. Servono 100 milioni per il restyling”

    Come, non sono le banche che hanno contattato Nardella, ansiose di contribuire alla resurrezione di una fatiscente montagna di cemento…???

    E il FAI e i rampolli della dinastia Nervi…? Come intendono contribuire, a parte le chiacchiere…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 1 mese fa

      Prima pagava Commisso ora invece si paga Noi. Che geni a Roma grazie come sempre ora voglio vedere se poi gli fanno fare lo stadio di Proprietà alla Roma. Sai che beffa se glielo fanno fare? Allora si che non si conta niente come sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pierre - 1 mese fa

    Ma se era una cosa così semplice, come mai si sono persi tutti questi anni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vecchio briga - 1 mese fa

    Non capisco le critiche, il ministero ha preso una decisione, Commisso giustamente non ci mette un euro, quindi tocca al Comune. Non c’è niente di strano, sarebbe stato molto peggio se il sindaco se ne fosse fregato. Poi Commisso valuterà se fare lo stadio a Campi o da un’altra parte, ma nel frattempo il Franchi va sistemato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 1 mese fa

      Ti sbagli perché l’iniziativa di Nardella è stata giocata in anticipo praticamente azzerando la scelta di Commisso. Doveva condividere prima con Commisso. Così gli taglia le gambe perché chi è che sostiene Commisso dopo se Nardella si impegna per la ristrutturazione?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bob - 1 mese fa

        Ma icche ve lo dico a fare…?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. vecchio briga - 1 mese fa

        Ma che ragionamento è? Sveglia bimbi non si parla di noccioline

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bpaolo6_13576411 - 1 mese fa

      il problema è che il restauro del franchi senza demolire nulla perlomeno comporta una notevole riduzione di posti e la permanenza di gradoni stretti .Per non parlare della viabilità…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MassimoRon - 1 mese fa

    Cmq importante che si faccia qualcosa, Rstylyng, nuovo si tratta di notizie positive, idem per il centro sportivo.
    Va da to merito a Rocco di essere un costruttore, il centro sportivo poi sembra bellissimo davvero se ne parlerà molto ed è un segnale che invoglerà diversi talenti si spera a venire a Firenze per crescere.
    Si fanno i soldi anche così basta vedere quanta gente ha in giro Atalanta o la Juve o l’Inter.
    Pero’ ora pensiamo a questa di squadra che è scoppiata letteralmente.
    Si rischia la B piu’ che mai, i giocatori sono assolutamente involuti e svogliati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bob - 1 mese fa

    Ma nessuno può fermarlo? È possibile che quest’uomo vada avanti su una cosa per la quale gran parte dei tifosi non sono d’accordo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Barsineee - 1 mese fa

    certo è che se per caso trovasse i soldi e facesse partire i lavori, sarebbe uno smacco per la Fiorentina e per tutti i detrattori di Nardella. Ovviamente non succederà, ma se succedesse, mamma mia quanto lavoro per i cucitori di bocche!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bob - 1 mese fa

      Te stai alla finestra come i vedovi dei Della Valle e godi…che personaggio…mamma mia quintessenza del Fiorentino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SoloViola - 1 mese fa

      Commento da vomito, leccanardella oltre che leccavalle… nemico giurato della Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. indiano - 1 mese fa

      Il famoso gobbo….sbagliata chat

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giglioviola - 1 mese fa

    Invece che a una commissione internazionale di esperti il progetto per lo stadio Franchi fatelo fare ad una commissione di tifosi che frequentano lo stadio. Questi ultimi sanno le vere necessità atteso che lo stadio è fatto per chi va a vedere la partita. Molti solo i che parlano e sparlano forse non sono mai andati allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Violino - 1 mese fa

    Potrebbe rivolgersi alle banche del PD, Monte dei Paschi e Banca Etruria. Come? Una fallita e l’altra quasi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Fosterdato - 1 mese fa

    Intanto potrebbe suonare il violino sotto la Loggia dei Lanzi… forse qualche euro lo raccoglie

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy