Nodo allenatore: ecco i quattro possibili candidati a sostituire Montella

Commisso non si è ancora incontrato con Montella: dovrà essere fatta luce sul capitolo allenatore

di Redazione VN
Luciano Spalletti

Rocco Commisso dovrà sciogliere anche il nodo allenatore. Detto che ancora non c’è stato un incontro tra il nuovo proprietario e Montella, i candidati a sostituire l’Aeroplanino sono quattro, secondo La Nazione: Spalletti, può essere l’obiettivo pregiato, ma il contratto che ancora lo lega all’Inter può far lievitare (e molto) la questione economica. Quindi Gattuso (apprezzato da Commisso dai tempi della trattativa per arrivare al Milan). Poi ecco prendersi la scena Semplici (ci sarebbe da trattare con la Spal) per il quale un primissimo contatto è stato intercettato due giorni fa. Semplici, nell’ottica di Commisso, sarebbe il fiorentino sulla panchina della Fiorentina. Il massimo. Attenzione però anche ad Eusebio Di Francesco, al momento uscito dai radar delle trattative per le panchine della prossima serie A. Di Francesco potrebbe avere una corsia preferenziale in direzione di Firenze grazie soprattutto a Massara.

vnconsiglia1-e1510555251366

Corvino via, Montella in bilico: attenzione a Gattuso, il direttore sportivo…

Direttore generale: Gandini e Scolari i nomi forti

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 1 anno fa

    Tra questi, Semplici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 1 anno fa

    All-in su Spalletti ed il resto da spedire in qualche ottima squadra in Albania.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ziomario - 1 anno fa

    Questa è la mia opinione. Il nome di Spalletti è da escludere per ovvi motivi: deve prendere 10 milioni dall’Inter al quale onestamente è difficile rinunciare e viaggia a 5 milioni l’anno che mi sembrano esagerati per noi che dobbiamo rifare una squadra. Gattuso non mi entusiasma. Semplici potrebbe essere una bella scommessa come Di Francesco con quel modo di giocare alla Zeman, io prenderei lui. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iG - 1 anno fa

    Io prenderei Paulo Souza
    Se non e’andato bene ai 2 braccini marchigiani allora vuol dire ceh e’ BUONO
    Fare l’ opposto dei DELLA VALLE e si fa sempre bene, Comisso segui questa regola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sommo Poeta - 1 anno fa

      Con le uova che aveva poteva fare una omlette migliore. Con le sue ripicche ha buttato qualificazione CL ed una EL, senza contare la vergognosa eliminazione con il Borussia. Oppure pensi che in campo ci andassero i fratellini?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. OresteViola - 1 anno fa

        Un irriducibile leccavalle

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sommo Poeta - 1 anno fa

          Semplice realismo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. batigol222 - 1 anno fa

      Sousa è uno dei migliori secondo me, finchè non se ne accorge nessuno…. dategli una squadra decente e vedi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy