Nazione, lacrime e gol: festa Fiorentina contro il Qarabag

Nazione, lacrime e gol: festa Fiorentina contro il Qarabag

Una vendemmia di gol maturata dopo 20′ curiosamente sofferti. I viola partono da diesel e finiscono da fuoriserie. Sousa stupisce anche se stesso, disegnando una squadra con due centravanti più Bernardeschi e Tello

di Redazione VN

Su La Nazione si parla di Fiorentina-Qarabag. I viola schizzano in testa al girone insieme al Paok. Una vendemmia di gol maturata dopo 20′ curiosamente sofferti. I viola partono da diesel e finiscono da fuoriserie. Sousa stupisce anche se stesso, disegnando una squadra con due centravanti più Bernardeschi e Tello. Un’overdose di attaccanti in cui il Qarabag affonda pericolosamente, approfittando di una Fiorentina troppo sbilanciata, poi l’espulsione di Yunuszada cambia la partita. Tre reti in otto minuti, nella ripresa la doppietta di Zarate con dedica alla moglie, con la rete di Ndlovu a fissare il punteggio sul 5-1 finale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy