Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Corriere Dello Sport

Nardella: “Con ACF grande sinergia, lavoriamo per Euro 2032”

GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2020

Il sindaco di Firenze Dario Nardella parla del nuovo progetto Franchi, che diventerà un fiore all'occhiello della città

Redazione VN

Sulle pagine del Corriere Dello Sport troviamo una lunga intervista al sindaco di Firenze Dario Nardella, che si esprime a tuttotondo sulla questione stadio e non solo. Anche perché il progetto ormai varato del nuovo stadio proietta la città verso il futuro. Secondo il Primo Cittadino si tratta del progetto di più grande impatto urbanistico degli ultimi 50 anni, nonché una delle scommesse più importanti. Servirà a tutti, non solo - ovviamente - alla Fiorentina. "Il club viola è in completa sinergia, i rapporti sono più chiari e delineati, avremo collaborazione costante con la società" assicura Nardella.

Il nuovo impianto avrà una redditività almeno del triplo rispetto a quella attuale, sulla scia del progetto della Juventus. "A me piace tanto - continua - non sovrastando i monumenti e valorizzando la storia della Fiorentina". Ci sarà un tetto fotovoltaico e un piano di recupero del 100% delle acque, a impatto zero. Per arrivare a questo risultato è stato importante aprire a tutti i progettisti del mondo in un percorso condiviso, fra politica e professioni. Una risposta - secondo Nardella - anche a chi ha definito spezzo l'Italia senza visione e coraggio. Di fatto, il nuovo Franchi sarà un modello alternativo agli stadi di proprietà, seguendo un modello europeo molto usato in Francia. E chissà che non possa essere di ispirazione anche per altre grandi città...

Infine, una battuta anche sul futuro: "Con questo stadio vogliamo essere il più bel biglietto da visita del Paese per la candidatura per Italia 2032".

 

tutte le notizie di