Muriel, l’ora del… riscatto. A caccia del 10° gol, sarà Montella a decidere la sua conferma

Il finale di stagione disastroso ha rimesso tutto in discussione, anche la conferma di Muriel

di Redazione VN

La partita del riscatto all’ora di pranzo. Per Empoli e Fiorentina ci sono traguardi di squadra e personali, soprattutto per i “bomber di gennaio” Muriel e Farias: entrambi in questo finale di stagione si giocano (a suon di gol) la conferma. Il colombiano non segna in campionato da 56 giorni, ma all’Empoli ha già dato un dispiacere segnando un gol capolavoro con la maglia della Sampdoria. Anche Farias aveva già “punito” Montella col Cagliari, durante la prima esperienza dell’Aeroplanino a Firenze, ma è solo a quota 2 e potrebbe essere rispedito in Sardegna. Muriel è a caccia del decimo gol in viola (6 in campionato, 3 in Coppa Italia), l’ultimo segnato il 25 aprile a Bergamo che aveva illuso tutti. Ma il finale di stagione particolarmente complicato ha rimesso in discussione la sua permanenza: sarà Montella a decidere se ripartire anche dal colombiano.

vnconsiglia1-e1510555251366

Conte o Spalletti: Chiesa è l’ideale per l’Inter che verrà

Chiesa sì o Chiesa no? La probabile formazione della Fiorentina contro l’Empoli

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicco - 2 anni fa

    Si certo mettiamo anche in discussione uno dei pochi giocatori buoni che abbiamo, ma poi secondo voi che scrivete questi articoli , quanti soldi ci vuole tra cartellino e ingaggio per prendere uno meglio di Muriel ? Accendere il cervello prima di usare la penna

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy