Montella, a Torino da osservato speciale. E da Chiesa si aspetta (anche) i gol

Montella, a Torino da osservato speciale. E da Chiesa si aspetta (anche) i gol

Un estratto dell’articolo de La Nazione oggi in edicola

di Redazione VN
Chiesa - Fiorentina-Udinese

Domani torna il campionato e la necessità di un segnale positivo è resa più urgente dal peso dei tre kappaò consecutivi prima di un mini-filotto tosto augurabile a poche squadre: Torino in trasferta, poi Inter e Roma al Franchi. La condizione di Montella, nel frattempo, è quella di un sorvegliato speciale. […] Un passaggio importante per la Fiorentina è il recupero di Chiesa, reduce da una settimana segnata dal netto passo in avanti nei rapporti con la proprietà. La tregua con vista sul possibile rinnovo siglata fra la proprietà e il padre-manager del giocatore ha aperto la strada a una nuova stagione nei rapporti. E la speranza di Montella, si legge su La Nazione in edicola oggi, è che il ragazzo torni a fare la differenza anche sotto il profilo delle reti segnate. Ne ha particolarmente bisogno la Fiorentina, a secco nelle ultime due partite.

Montella e l’ostacolo Torino, serve un risultato positivo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy