Missione salvezza. Un girone fa Fiorentina-Parma valeva l’Europa

Missione salvezza. Un girone fa Fiorentina-Parma valeva l’Europa

Il confronto tra il match dell’andata, la finale di Coppa Italia del 2001 e quello di oggi: obiettivi completamente stravolti

di Redazione VN

Esattamente 18 anni fa la Fiorentina giocava al Tardini l’andata della finale di Coppa Italia, con Vanoli che nel finale regalò la vittoria ai viola e indirizzò verso Firenze l’ultimo trofeo della storia della Fiorentina. Adesso Parma è il palcoscenico di una gara che mette in palio punti preziosi per la salvezza matematica a due gare dal termine, non esattamente la stessa cosa. Questo il confronto – impietoso – che fa Repubblica in edicola stamani. La sfida metterà in mostra chi ha i nervi più saldi in un momento davvero delicato della stagione, e i tifosi gialloblù hanno risposto presenti visto che si va verso uno stadio esaurito. Un girone fa Fiorentina e Parma inseguivano un posto in Europa: adesso invece devono fare i conti con il baratro della retrocessione. I ducali non vincono da nove gare, i viola addirittura da dodici in campionato. Più che la tattica, conterà l’approccio mentale.

vnconsiglia1-e1510555251366

Serve un punto: Fiorentina, devi salvarti da sola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. damci - 4 mesi fa

    qquesta semplice considerazione conferma le responsabilità nella preparazione atltetica di Pioli e forse dovrebbe indurci,tutti, ad un giudizio meno negativo sulle qualità tecniche ed agonistiche della squadra.Per ulteriore avvloramento di questo concettoricordo che siamo riusciti,tifosi e media,a mettere in discussione qualità ed impegno agonistico di Veretout,Milenkovia ed anche Pezzella,giocatori che qualsiasi squadra die serie A ambirebbe avere nel proprio organico

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy