Milenkovic, Commisso pensa al rinnovo del difensore

Milenkovic, Commisso pensa al rinnovo del difensore

Commisso pazzo di Milenkovic, pronto il rinnovo per allontanare la concorrenza

di Redazione VN

Secondo Il Corriere dello Sport, la Fiorentina sarebbe pronta a blindare Nikola Milenkovic rinnovando il contratto del difensore fino al 2022. Per difendere il calciatore dagli assalti delle big europee, la dirigenza gigliata è pronta a battagliare per non far partire il calciatore con più presenze all’attivo nell’ultima stagione della Fiorentina. Per rimpolpare la difesa del club toscano, nelle ultime ore è stato proposto Fazio della Roma, ma il vero obiettivo è confermare quella che è stata la miglior difesa del post lockdown. Al ritorno di Milenkovic dagli impegni con la propria Nazionale si tornerà a parlare di rinnovo, il vero obiettivo di Commisso.
-> TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 3 settimane fa

    Redazione, io vorrei capire se quando riportate le notizie fate una minima verifica, il contratto di Milenkovic scade nel 2022, è vero che ultimamente il Corriere dello Sport sta diventando pure peggio di quelli di Torino (tra la villa di Thiago Silva e la bufala sull’intromissione della Fiorentina sull’attaccante che dovrebbe andare alla Lazio hanno vinto il Pippero 2020 si 100 lunghezze) ma voi non potete fare il copia incolla così perdete in credibilità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. damci - 3 settimane fa

    Articoli raffazzonati.Possibile che si sia così sciocchi da aumentare l’ingaggio di Milenkovic,senza prolungare il contratto;così l’anno prossimo ad un anno dalla scadenza Milenkovic sarebbe svalutato,quindi senza cambiare niente rispetto alla situazione attuale e spendendo qualche milione in più di stipendio nel frattempo.Pur criticando spesso le mosse di Pradè etc.,non credo proprio che questo sia vero.Tralascio di sottolineare che quel palone di Fazio,buono solo per i colpi di testa,non credo possa interessare la viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Axel - 3 settimane fa

    2022 è l’attuale scadenza del contratto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ghibellino viola - 3 settimane fa

    Bravo pensaci ma anche agisci velocemente. Per vincere bisogna spendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Chianti - 3 settimane fa

    Secondo me un difensore capace di far ripartire con più disinvoltura l’azione da dietro non avrebbe fatto male ma anche la scelta di confermare l’attuale difesa e acquisire un regista a centrocampo da piazzare davanti alla difesa ha una sua logica. Non sarà facile fare rinnovare Pezzella e, ancora di più, Milenkovic ma sarebbe molto importante. In questa ottica l’arrivo di Ceppitelli sarebbe positivo, fornirebbe una alternativa di qualità superiore alle attuali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Sblinda - 3 settimane fa

    Scusate, ma che vuol dire blindare fino al 2022? il prossimo anno sarebbe nuovamente ad un anno dalla scadenza. Forse c’è un refuso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy