Milan, gli ex viola fanno fronte comune: Rebic è il primo sponsor di Pioli contro Rangnick

Milan, gli ex viola fanno fronte comune: Rebic è il primo sponsor di Pioli contro Rangnick

Giorni di riflessione a Milanello

di Redazione VN
Ante Rebic Milan

Ralf Rangnick sembra destinato a prendere il posto di Pioli sulla panchina del Milan nella prossima stagione, ma, si legge sulla Gazzetta dello Sport, ci sono due fronti ben definiti. E il fronte che vorrebbe la permanenza di Stefano Pioli è capeggiato da Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic, i due giocatori-simbolo della rinascita del Diavolo dopo Giampaolo. Rebic ha fatto 7 reti in 50 giorni, è letteralmente rinato, e non vorrebbe perdere il proprio mentore. Oltretutto, il croato ha già lavorato con Rangnick, che nel 2014-15 lo rispedì a Firenze da Lipsia dopo 11 presenze, tanti infortuni e nessuna rete.

Giulini molla Nainggolan e si accoda alla Fiorentina: “Governo ci aiuti per gli stadi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy