Mercato, l’ora delle scelte. Lirola in pugno, Rafinha non scalda

Da decidere anche il futuro di Dragowski e Milenkovic: ecco cosa hanno detto Pradè, Barone e Commisso nel vertice

di Redazione VN
Rafael Alcantara

Il vertice tra Pradè, Barone e Commisso ha partorito alcune strategie per rinforzare la rosa della Fiorentina. Come scrive il Corriere Fiorentino però, si è parlato anche di Bartlomiej Dragowski, con cui andrà trovata un’intesa definitiva. Il polacco vuole rinnovare il contratto e la società è d’accordo ma c’è ancora distanza sul piano economico. E un confronto ci sarà anche con Nikola Milenkovic.

Sul piano degli acquisti, in cima alla lista c’è sempre Pol Lirola del Sassuolo, il quale da un paio di giorni ha raggiunto il ritiro dei neroverdi ma al ritorno di Pradè in Italia potrebbe lasciarlo per approdare a Firenze. Il ds viola è al lavoro per far scendere il prezzo del suo cartellino. E dalla Spagna arriva forte la voce su un interessamento della Fiorentina per Rafinha del Barcellona, che va in scadenza tra un anno ma il cui nome tuttavia non sembra essere realmente in cima alla lista del gradimento dei viola.

Chiesa-Barone, volano gli stracci? Linea dura della società, Federico ad un passo dalle lacrime

Top e Flop di Fiorentina-Benfica: continua a stupire Vlahovic, ma che gol si è mangiato Benassi?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy