Mercafir, game over di Commisso. Che lancia un’appello alla politica italiana

Mercafir, game over di Commisso. Che lancia un’appello alla politica italiana

Dal 2008 alla lettera di ieri: si infrange il sogno Mercafir per il nuovo stadio

di Redazione VN

Capitolo per ora chiuso, e come scrive La Nazione, “cala il sipario su un’idea accarezzata e inseguita per oltre dieci anni”. Precisamente dal 2008, quando si iniziò di parlare di stadio nell’area nord della città e i protagonisti erano Renzi e i Della Valle, alla lettera di ieri di Rocco Commisso: tutto finito, anche se l’annuncio era nell’aria da tempo. Dai plastici al game over: la Fiorentina non partecieperà al bando per la costruizione del nuovo stadio a Novoli e dunque si riparte da capo. Bocciata la Mercafir, incassato il no della Soprintendenza per il Franchi, il patron viola chiede un’area per fare il suo stadio e si appella a tutti i leader, da Firenze a Roma.

Futuro stadio: poche alternative all’area Mercafir. Nardella disposto a lavorare sul Franchi

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 4 mesi fa

    La politica in generale serve a cosa?
    A complicare le cose a tal punto che spesso non c’è modo di raddrizzarle.
    Per me le decisioni devono essere prese solo da tecnici.
    Per stare al passo con i tempi serve tecnologia e infrastrutture.
    Lo stadio non è un soprammobile, lo stadio deve asservire ad un compito ben preciso e nel rispetto della sicurezza. Accertato che la struttura soffre di gravi problemi derivati dagli anni e che la struttura è antiquata non ci si può nascondere dietro al monumento..
    Vogliamo fare un altro ponte Morandi?
    E poi.. spesso per mettere mano a ristrutturazioni mancano i soldi, questa volta invece non ci sono problemi di soldi.
    Abbiamo la soluzione al problema, abbiamo la possibilità di avere uno stadio belli fatto bene e funzionale come i migliori stadi di europa e forse anche del mondo e noi cosa facciamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy