Mercafir, e perché non Castello? Commisso vuole il nuovo stadio, 40mila gli vanno stretti

Mercafir, e perché non Castello? Commisso vuole il nuovo stadio, 40mila gli vanno stretti

Nel primo giorno fiorentino ha parlato anche della futura casa viola

di Redazione VN

«Fermi qui». Vuole fare tappa alla Mercafir, mister Commisso. «È questo lo spazio dove nascerà il nuovo stadio?», domanda il tycoon italoamericano, appena sbarcato all’aeroporto di Firenze, indicando lo stabilimento del centro alimentare polivalente di Novoli. Forse è anche un po’ stupito: martedì scorso – scrive La Nazione – gli avevano illustrato il progetto di cui si è mostrato entusiasta. «Voglio cominciare subito», ha detto a Milano. Chiedendo se fosse possibile liberare in fretta l’area dei mercati generali. «Altrimenti possiamo farlo da un’altra parte, perché il nuovo stadio dobbiamo averlo presto», ha aggiunto. Guardando le mappe dell’area e indicando il grande spazio vuoto di Castello ha chiesto: «Perché non possiamo farlo qui?». Dunque spariglia già le carte Rocco Commisso, al quale lo stadio da 40mila posti va addirittura stretto.

Violanews consiglia

D. Della Valle: “Chiesa centrale nel progetto Commisso”. Su Prandelli e la Juventus…

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 3 mesi fa

    fantastico! La Nazione deve aver messo una cimice all’interno del van che portava Commisso in centro a Firenze. Arriva a Peretola saluta le persone ed entra in un van riservato con il suo staff. Nessun giornalista a bordo e toh escono un sacco di rivelazioni clamorose. A dire proprio tutta la verità, per adesso dallo staff di Commisso c’è un riserbo su tutta la linea. Ieri quando è stato intervistato è stato super chiuso e non ha detto assolutamente nulla … ma La Nazione, famosissima per il giornalismo di inchiesta e per i suoi reporter d’assalto (erano appena tornati da Siria Libia e Oman) sono riusciti con microfoni direzionali a recuperare anche la cubatura del nuovo stadio e anche il nominativo dell’abbonato del settore 33A fila 17 posto 14c … Marco Sblinda detto anche ComesefosseAntani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio62 - 3 mesi fa

    Se gli interessa fare SOLO lo stadio non c’è nemmeno bisogno di spostare la Mercafir! Solo lo stadio ci sta alla grande..se invece c’è bisogno di spazio per gli “annessi e connessi” beh..allora si deve spostare la Mercafir.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. unial5_10119788 - 3 mesi fa

    In verità erano partiti dall’area Castello, che mi sembra, non ci giuro, fosse di circa 130 ettari, tre volte Novoli. Poi, per problemi legati alla nuova pista dell’aeroporto,l ci fu lo spostamento. Questo secondi me è stato il primo punto di incaxxatura dei DD.VV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Up The Violets - 3 mesi fa

    «Altrimenti possiamo farlo da un’altra parte, perché il nuovo stadio dobbiamo averlo presto».

    Strano, “quando c’erano loro” questi discorsi (del tutto logici) non li ho mai sentiti fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 3 mesi fa

      Poi il tuo amico nardella dove li prende i soldi se lo fanno in un altro comune?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 3 mesi fa

        Il mio amico Nardella i soldi li prenderà da un’altra parte con altre cose, a me interessa che lo stadio venga fatto, cosa che con i tuoi patronni non era possibile.

        A proposito: il mio amico Nardella rieletto con percentuali bulgare, i Della Valle hanno venduto… che ci fai ancora qui? T’aspettano a Gubbio per spalare la neve, veloce che a maggio ha fatto freddo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Staffa - 3 mesi fa

          te invece dove eri finito…sconvolto dal blocco dell’aeroporto eh…

          io resto qui…perchè tifo fiorentina a prescindere, non solo per dare contro alla vecchia proprietà..infatti tutti tuoi amici lenzolai ora non sanno piu che scrivere..sono persi poveri…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Up The Violets - 3 mesi fa

            Sconvolto? Assolutamente no, c’è il Consiglio di Stato, ribalteranno la sentenza lì. Ma questo forse non ve l’hanno ancora detto.

            Premesso ciò, a me sembra che molti di voi leccavalle sconfitti e in ritirata disperata stiano sparacchiando carnevalate su Commisso da diversi giorni. In sostanza: adesso i “rosiconi” siete diventati voi. Visto come gira in fretta la ruota, eh Staffetta? 😉

            Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 3 mesi fa

      sai quando hanno presentato il primo progetto per fare lo stadio? Nardella succhiava ancora il latte dalla mamma nel 2006 … 13 anni e NULLA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vb - 3 mesi fa

    Portategli il plastico dei braccini e tutti i loro discorsi…sai che risate che si fa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fudo77 - 3 mesi fa

    certo che se uno deve aspettare le “chiacchiere del comune” !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dejan - 3 mesi fa

    … però mi mancano i plastici e le proroghe dei fratellini!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 3 mesi fa

      …e del sindaco..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Up The Violets - 3 mesi fa

        Al quale sono state chieste dai fratellini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. gibstudi_9758289 - 3 mesi fa

    Si vede che viene da un’altra realtà e ancora deve scontrarsi con la nostra burocrazia.
    Però ha detto una cosa sacrosanta vedendo l’area Mercafir e poi Castello:
    se non si può fare qui o se ci vuole troppo tempo si cerca un’altro posto.
    A me questa è sempre sembrata la cosa più logica e cioè, la priorità è trovare un posto dove non ci siano tanti vincoli per tirar su un impianto da 30/40 mila posti. Certo sempre in zona-piana possibilmente, ma è inutile fissarsi su un terreno che non sarà mai disponibile o perlomeno se lo sarà ci vorrà una decina di anni.
    Speriamo, mi sembra uno molto prgmatico e pratico, vediamo se riesce a spuntarla con la nostra burocrazia e sopratutto con la nostra classe politica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Powerfons - 3 mesi fa

    Yes we can! (ma secondo me Rocco è repubblicano quindi lasciamo stare ahah)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Staffa - 3 mesi fa

    chiedi a nardella…la mecafir è sempre lì…vediamo che si inventa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Slipperman1967 - 3 mesi fa

    Poi si fermò sul greto dell’Arno e disse :
    “Si dividono le acque” e passó in Oltrarno.
    Poi parló alla gente ed ognuno capì quello che desiderava capire esognare.
    Insomma una bellissima giornata mistica.
    Forza viola! E sognare non costa niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro65 - 3 mesi fa

      Davanti a Ponte Vecchio trasformò l’acqua d’Arno in Chianti, gli portarono Cristoforo e Oliveira e d’improvviso iniziarono a giocare come Modric e Marcelo! No no… questo neanche lui ce la farebbe!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. CippoViola - 3 mesi fa

        Giuro i’mi cugino che lavora ai Savoy, dice che l’ha visto che fissava intensamente un panino.. poi s’è girato.. puff.. ed erano due.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Barsineee - 3 mesi fa

          ma non c’era anche il pesce? Solo il pane? Mezzo miracolo … e poi è una cosa già vista da migliaia di anni tze …

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-3713546 - 3 mesi fa

    Splendida notizia… Più bella quasi del fatto che abbia comprato la Fiorentina. Adesso sono fiducioso suilo stadio nuovo… Magari a Castello.. Si compra l’area da Unipol

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy