Matri: “Il mio ricordo più bello? Fiorentina-Juve 0-3. Castrovilli futuro della Nazionale”

Matri: “Il mio ricordo più bello? Fiorentina-Juve 0-3. Castrovilli futuro della Nazionale”

L’attaccante ex Juve (e con una breve parentesi in viola) ricorda una semifinale di Coppa Italia amara per i tifosi della Fiorentina

di Redazione VN

Intervistato da Tuttosport, Alessandro Matri dice: “Se dovessi scegliere una partita da riguardare, probabilmente punterei sulla semifinale di Coppa Italia del 2014/15, Fiorentina-Juventus 0-3. All’andata avevamo perso 2-1 allo Stadium. A Firenze avrebbe dovuto giocare Tevez, poi a Carlos venne la febbre in hotel e così Allegri mi disse: “Tocca a te”. Ho un bel ricordo per il gol, ma soprattutto per la rimonta di squadra” racconta l’attaccante, che aveva vestito anche la maglia viola. Parlando poi dei giovani talenti del calcio italiano, Matri cita Tonali e Locatelli, ma non solo: “La nostra Nazionale ha un gran futuro grazie a questi ragazzi, Lorenzo Pellegrini della Roma, Barella, Castrovilli”.

 

Le vostre prime volte: Paolo, dalla Romagna per Fiorentina-Juve. Robi Baggio e la sciarpa…

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAU - 2 settimane fa

    F……….o anche te!
    Ricordati di altro, ma che vuoi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy