Mario Gomez, il titolare con la valigia

Mario Gomez, il titolare con la valigia

L’offerta del Besiktas ha stizzito i Della Valle, rimane quella del Galatasaray. Ma la volontà del tedesco…

di Redazione VN

Su La Nazione Angelo Giorgetti parla di Mario Gomez, titolare con la valigia. L’attaccante continua a restare sospeso fra le offerte in arrivo da campionati poco trendy (Besiktas, Galatasaray) e aspetta notizie più concrete dalla Germania per un ritorno in club di valore medio-alto. Ammesso che davvero qualcosa di concreto possa avvenire nelle prossime ore, essendo il contratto dell’attaccante tedesco super articolato. Il Besiktas sta trattando con gli agenti di Gomez, ma alla Fiorentina arrivano segnali nettamente al ribasso per la valutazione del cartellino (i viola partono da 9 milioni, cifra da cui Besiktas e Galatasaray si mantengono per ora lontanissimi).

 

Giornata di stallo per il futuro di Gomez, anche se le voce si moltiplicano e la Fiorentina fa i conti con i milioni che – fra incasso e risparmio sullo stipendio – potrebbero finanziare una parte di mercato: 18, euro più euro meno. Anche sul Corriere Fiorentino troviamo le ultime sul tedesco: il Besiktas ha giocato al ribasso e – dopo aver offerto 5,5 milioni a stagione al tedesco – ha chiesto al club viola di liberare il giocatore sostanzialmente gratis. Aspetto che ha stizzito i Della Valle. Ci sarebbe ancora la proposta del Galatasaray, bassa (non sarebbe superiore ai cinque milioni) e considerata non congrua dalla Fiorentina (Pradè però potrebbe chiedere l’inserimento nell’affare del centrocampista Kurtulus, ipotesi paventata anche da Repubblica). Sempre Repubblica parla di un’offerta di prestito respinta da parte del Besiktas e della volontà della Fiorentina di vendere Gomez, anche se dovesse succedere ad agosto inoltrato e non subito. E poi la volontà di Gomez, riportata da La Gazzetta dello Sport, è nota: non vuole la Turchia.

 

REDAZIONE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy