Manto erboso danneggiato dal rugby, ma col Benevento sarà ok

Ieri il Franchi ha ospitato la sfida di rugby tra Italia e Scozia

di Redazione VN

La sfida di Autumn Nations Cup giocata dalla Nazionale di rugby a Firenze non ha avuto conseguenze solo a livello di risultato (17-28 per gli scozzesi). A pagare a caro prezzo le scorie del match – scrive La Nazione – è stato il manto erboso del Franchi, soprattutto nel cerchio di centrocampo e nell’area sotto la tribuna. Dopo un primo tempo in cui il rettangolo verde aveva retto, nella ripresa si sono subito evidenziati smottamenti che hanno creato un collage di macchie verdi e marroni. Un problema in più per la Fiorentina e per Prandelli, che domenica 22 farà il suo secondo debutto sulla panchina viola.

I giardinieri del Comune si sono già messi al lavoro per rizzollare il terreno: il team di Palazzo Vecchio (coadiuvato dalla ditta Galardini) è rimasto impegnato fino alle 20 e si rimetterà al lavoro stamattina. La sensazione – fanno sapere i responsabili del club viola – è che il campo sarà in buone condizioni per la gara del 22 novembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy