Male Pjaca, il dieci che non c’è: Mirallas lo sorpassa nelle gerarchie?

Il croato appare al momento un corpo estraneo, Pioli tenta di vivacizzarlo contro l’Atalanta ma con pochi effetti, togliendolo dopo 8′ nella ripresa

di Redazione VN

Se l’argomento del giorno sono gli arbitri e il Var nel post Fiorentina-Atalanta, di certo non finisce in secondo piano però la (non) prestazione di Marko Pjaca. Come scrive La Repubblica, il croato ieri non è mai entrato in partita, nonostante i tentativi di Stefano Pioli di coinvolgerlo continuamente, spesso invertendolo di fascia con Federico Chiesa. Niente, nessun segnale, allora il tecnico viola è stato costretto a farlo uscire dopo 8′ della ripresa per un frizzante, al contrario, Kevin Mirallas, che adesso si candida con forza ad una maglia da titolare. Tranne che il gollonzo contro la Spal e qualche buona giocata a Genova contro la Sampdoria, ancora Pjaca non ha fatto vedere granché da quando è a Firenze. Ovviamente per ora la “colpa” viene data alla condizione fisica precaria del croato, specie pensando al lungo periodo di inattività dettato dall’infortunio. Intanto Pioli sa che c’è da lavorare, e parecchio, sull’inserimento di Pjaca nella sua Fiorentina.

Violanews consiglia

PAGELLE VN: Chiesa e Veretout suonano la carica, ma il migliore è un altro. La Viola va, anche senza brillare

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Hap Collins - 2 anni fa

    no, certo, pjaca ha interesse a giocare male, la filosofia mariottide, meglio male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 2 anni fa

    bel pacco che ci hanno rifilato… meno male in prestito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. damci - 2 anni fa

    Oltretutto sembra che non abbia voglia di sacrificarsi a correre.Non sarà che è un po’ troppo pieno di sè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Hap Collins - 2 anni fa

    Dai bocciamolo dopo tre partite, tanto io scrivo e basta e mica ho nessuna responsabilità sulle decisioni da prendere e comunque se fa due gol domenica prossima posso sempre scrivere l’esatto contrario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy