Llorente e Lammers gli obiettivi per l’attacco. De Paul inavvicinabile, Mandragora…

Demme piace più di Badelj, abbandonata la piste Tonali. Capitolo attacco: per Simeone al momento non si registrano offerte

di Redazione VN
Llorente-Tottenham

Punto sul mercato viola all’interno del Corriere Fiorentino. Per il quotidiano, dopo aver momentaneamente abbandonato la pista Tonali del Brescia, e lasciata strada al Genoa per Biglia, resta il nome di Demme (SCHEDA) quello più apprezzato per il centrocampo. Il giocatore del Lipsia piace più di Badelj, mentre per Mandragora (SCHEDA) gli scenari sono complicati. L’Udinese chiede almeno 20 milioni e il diritto di ricompra da parte della Juventus, fissato a 24, rappresenta un grosso ostacolo. Stesso discorso per De Paul (SCHEDA) tutt’ora inavvicinabile per i 40 milioni chiesti dai friulani. Capitolo attacco: per Simeone al momento non si registrano offerte, quanto a Llorente (SCHEDA), Pradè tornerà a bussare alla porta dello spagnolo, pur tenendo d’occhio anche Lammers (SCHEDA) del Psv.

Trovato l’accordo con Dragowski. Avanti tutta su Demme e Rongier. Gli esuberi…

Commisso c’è, ora tocca a Chiesa decidere. Incontro col padre a Montecatini?

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Demme non ha niente a vedere con il ruolo di Badelj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rui10 - 2 anni fa

      …e per Llorente non c’è da parlare col Tottenham, dato che è svincolato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Questo ti da l’idea di chi scrive di Calcio (E’ la seconda volta che scrivono che Demme è un regista). A LAVORARE!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy