Le attenuanti di Montella: e il nuovo corso ripartirà da lui

L’impatto di Montella è stato negativo nella Fiorentina

di Redazione VN

Sulla Gazzetta dello Sport, Luca Calamai scrive: “Continua il calvario sportivo della Fiorentina che non vince da 11 partite. Non succedeva dal 1989-90. L’arrivo di Montella non ha dato la scossa sperata. Per l’Aeroplanino quattro sconfitte e un pareggio (tra A e Coppa Italia). Montella però ha molte attenuanti. Questa Fiorentina è lontana anni luce dalle sue idee calcistiche. Sarà comunque Montella a pilotare il nuovo corso. Intanto la Fiorentina ha bisogno di fare velocemente il punticino che le garantirebbe la salvezza”. LA NUOVA CLASSIFICA

 

vnconsiglia1-e1510555251366

PAGELLE VN: Simeone, Milenkovic, Veretout ancora flop. E Montella fa rimpiangere Pioli

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iG - 2 anni fa

    speriamo non in serie B!

    Comunque solo uan societa’ ridicola poteva esonerae un alelnatore mediocre prendendo al suo posto un allenatore MEDIOCRE. Tra i 2 dovessi scegliere con l’ acqua alla gola, sceglierei Montella, ma e’ per me solo un 5% meglio di PIOLI!

    Cosa fa una societa’ seria dopo le dimissioni di PIOLI? con un campionato praticamente finito? Chiama l’ allenatore della primavera finisce il campionato e programma l’ anno dopo pensando bene bene su che allenatore prendere. Una societa’ seria ho detto, non una di arricchiti marchigiani e arricchiti pugliesi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 2 anni fa

    “Nuovo corso” con Montella? Ma fatemi il piacere!!!
    E’ la vecchia minestra riscaldata cucinata dai ciabattini ad uso e consumo dei gonzi. Ora, che ci stesse il cambio di panca con quella sciagura di Pioli è un conto. Tanto per dare una “scossa”, che però non è arrivata. E’ verosimile che tra mediocri fosse scattato un feeling. Ma soprattutto dopo Bergamo 1 (l’1-3) si è prenotato le ferie; e dopo Bergamo 2 (l’1-2 di coppa) ci si è andati mentalmente. Comunque se i DV rimangono lì si precipita, è chiaro questo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 2 anni fa

      la possibilita’ di andare in B quest’ anno c’e’ ancora
      diciamo 30% di possibilita’ di B
      Questa Fiorentina ha nelle corde 3 sconfitte nelle ultime 3 partite!
      Il fatto che ci salvera’ e’ che l’ empoli non ha nelle corde tre vittorie, solo questo

      Pero’ la retrocessione nella prossima stagione con Montella ( uno che in fatto di mediocrita’ se la gioca con PIOLI ) e la Braccini&Braccialetti, mediocrita’ accertata, ve la do’ gia’ al 50% prima di iniziare il campionato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vb - 2 anni fa

        30% di andare in B? Via, non scherziamo…ma l’hai visto il calendario dell’Empoli? Anche con 3 sconfitte ci salviamo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea333 - 2 anni fa

    Non è facile lavorare con una proprietà che sembra fregarsene di tutto.
    Intanto questo mese ci ha detto che Pioli non era il solo colpevole anzi la maggior parte della responsabilità le ha chi ha comprato questi giocatori. Avremo delle plusvalenze ma la squadra è scarsa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13664476 - 2 anni fa

    panta rei:basta parlare di PIOLI e del passato.MONTELLA dovrà dimostrare di poter dare i necessari suggerimenti per ricostruire una squadra che faccia gioco e possibilmente punti
    LE PARTI MALATE VANNO COMUNQUE TAGLIATE MA BISOGNERÀ ASPETTARE PER VEDER ATTECCHITI I NUOVI INNESTI.LA SITUAZIONE NON È ROSEA E PENSO CHE I TIFOSI VERI DOVRANNO AVERE MOLTA PAZIENZA MA DEL RESTO NON È PREVISTO IL DIVORZIO DALLA SQUADRA DEL CUORE.FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. emilio - 2 anni fa

    … CALA MAI … MONTELLA NON HA BISOGNO DI ATTENUANTI… SEMPLICEMENTE SPERIAMO ABBIA AVUTO GARANZIE DA QUESTA BANDA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tato - 2 anni fa

    Se non vedo non credo, troppe parole da questa società. Non ho più fiducia nella proprietà, palesemente disinteressata. Per queste figure, basta il presidente Empolese, non gli imprenditori di Insuccesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CippoViola - 2 anni fa

    È la dimostrazione che Pioli aveva solo il 33% della colpa.
    Speriamo che arrivi questo punto.
    Per criticare Montella ci sarà tutto l’anno prossimo quando avrà sotto mano la “sua” squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy