Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Repubblica

La rottura targata Ristic: una strategia studiata nei minimi dettagli

GERMOGLI PH: 19DICEMBRE 2021    FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS SASSUOLO  NELLA FOTO VLAHOVIC

Vlahovic alla Juventus è il risultato di una strategia targata Ristic. Vedremo se i frutti saranno soddisfacenti

Redazione VN

La storia tra Dusan Vlahovic e la Fiorentina è destinata a finire, ma nonostante sia stata breve, ci sono stati tanti colpi di scena. Repubblica analizza dettagliatamente il percorso di questa estate che, con la complicità di Ritsic, ha portato Dusan Vlahovic a vestire la maglia della Juventus.

Tutto comincia in piena estate, calciomercato in corso, e Commisso dichiara apertamente la volontà del giocatore di non rinnovare. Intanto, arriva l'Atletico Madrid che presenta un offerta di 60 milioni. La Fiorentina attende e arriva il primo dei numerosi no da parte di Dusan, figli di una strategia ben studiata. Ecco quindi che la sagoma della Juventus si avvicina al giocatore e a Ottobre, Ristic trova un accordo con il club bianconero, ma non per Gennaio. L'idea è quella di arrivare a Giugno, con il fantasma della partenza a zero che si avvicina sempre di più, per abbassare il prezzo del cartellino e aumentare le commissioni e lo stipendio del giocatore. La goccia che ha fatto straboccare il vaso della pazienza della Fiorentina. Da quel momento, rottura totale tra attacchi in tv e telefoni staccati. Così, la Juventus tenta l'affondo finale e con un esborso non indifferente si aggiudica il giocatore. La strategia è stata studiata nei mini dettagli, solo il tempo dirà se sia stata una mossa intelligente.

 da Instagram
tutte le notizie di