La Roma non molla Veretout. La strategia: ingaggio superiore e la carta Defrel

La Roma non molla Veretout. La strategia: ingaggio superiore e la carta Defrel

Non solo Napoli e Milan, anche la Roma monitora Veretout

di Redazione VN

La Fiorentina vorrebbe incassare 30 milioni da Jordan Veretout, ma alla fine la somma più probabile si avvicina ai 25 (LEGGI QUI). Come scrive Repubblica potrebbero esserci delle contropartite gradite alla Fiorentina per abbassare la parte cash del costo del cartellino: per quanto riguarda il Milan si parla di Cutrone e Laxalt (l’uruguaiano è di troppo dopo l’arrivo di Theo Hernandez), mentre il Napoli potrebbe mettere sul piatto i prestiti onerosi dei “soliti” Ounas e Rog (mentre Maksimovic è incedibile per Ancelotti).

La Roma – terzo incomodo nell’affare Veretout – ha Defrel come carta da giocarsi qualora rientrasse in corsa per il centrocampista francese. Tra l’altro Petrachi è pronto rilanciare sullo stipendio, offrendo un ingaggio superiore alla concorrenza, bonus compresi. I giallorossi sono alla ricerca di un centrocampista dopo l’addio di De Rossi e la probabile partenza di Nzonzi.

De Rossi, ultima chiamata: oggi decide. Offerta della Fiorentina allettante, ma…

Veretout, colloqui fitti con Milan e Napoli. La richiesta viola e le contropartite sul tavolo

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pepito4ever - 5 mesi fa

    per favore non nominate più Defrel, il peggior attaccante di sempre in serie A, sono preoccupato dell truffa Defrel dalla Roma, della truffa Laxalt dal Milan………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. zachini - 5 mesi fa

    possibile ogni anno esce fuori il nome di Laxalt, uno dei giocatori più sopravvalutati della serie A?
    E’ scarso. Punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy