La Nazione: Simeone, dai la scossa. Ora servono i gol

L’analisi de La Nazione sul momento del Cholito

di Redazione VN

Su La Nazione si parla del Cholito Simeone e del suo momento non particolarmente felice. Lui è il primo a non essere contento di sé stesso,  perché quando si ha in mente il proprio obiettivo, si vuole raggiungerlo a tutti i costi con caparbietà e determinazione, senza accontentarsi mai. Perché chi ha tatuato sul polso sinistro le stelle della Champions non si può accontentare. Soprattutto perché la quota di 12 gol fissata all’inizio della sua avventura in viola è ancora lontana. Forse troppo per qualcuno, considerato che è ancora fermo a 4 reti. Ora avrà un mese di dicembre importantissimo per far vedere il proprio valore, a cominciare dalla gara col Sassuolo.

Violanews consiglia

Grassia: “Campagna acquisti da più di cento milioni, ma i Della Valle hanno rifiutato l’offerta di un fondo”

Iachini ritorna al Franchi: il mediano mai dimenticato dai viola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchio briga - 3 anni fa

    Per me Simeone è l’ultimo dei problemi, lotta e corre come un matto, ha 20 anni e gioca in una squadra nel complesso mediocre. Non so cosa si pretenda da lui..ma questo martellamento non gli farà certo del bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy