La MoViola: rigore o no su Chiesa? Valeri sbaglia comunque a non andare al Var

Il caso del giorno è sicuramente il presunto fallo da rigore commesso da Toloi su Chiesa, accusato pesantemente da Gasperini

di Redazione VN

Vi proponiamo la moviola di Fiorentina-Atalanta 2-0 a cura de La Gazzetta dello Sport e del Corriere dello Sport:

LA GAZZETTA DELLO SPORT: Al 16’ della ripresa Valeri punisce con un rigore per la Fiorentina il contatto tra Toloi e Chiesa. Ma è l’azzurro che rallenta la corsa, cambia traiettoria e sbatte sul brasiliano, lasciandosi cadere. Errore grave, ma non per Valeri e Doveri, che non fanno scattare il Var.

CORRIERE DELLO SPORT: L’arbitro Valeri fischia d’istinto il rigore alla Fiorentina e ci sta, considerando la velocità dell’azione, ma Doveri al Var avrebbe dovuto richiamarlo per fargli rivedere l’azione al monitor a bordocampo. Chiesa va ad occupare lo spazio di Toloi e perde l’equilibrio, poi un leggero contatto tra le gambe del difensore nerazzurro e le… natiche dell’attaccante viola fa il resto. In televisione il rigore non appare clamoroso, ma a cosa serve il Var allora? Altri episodi: Pezzella-Zapata con quest’ultimo che mette il piede a martello per primo, il contatto avviene comunque a gioco fermo; colpo di testa di Hugo, il pallone finisce sul petto di De Roon, non sul braccio; duello De Roon-Mirallas, è un semplice spalla contro spalla. Bene, infine la GLT sulla punizione vincente di Biraghi.

vnconsiglia1-e1510555251366

Pioli: “Il regolamento va rispettato, non decido io per l’arbitro. La squadra sta crescendo molto”

Cognigni risponde a Percassi: “Grave adombrare dubbi sui nostri comportamenti”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-833374 - 2 anni fa

    ho sentito su radio sportiva il commento del sig. Bucchioni sul rigore …Scandaloso sia nei contenuti che nella violenza verbale nei confronti di Chiesa, riascoltatelo e ripropone telo per chi non ha ascoltato . Forse abita a Bergamo o il fatto che la Viola sia così in alto in classifica lo destabilizza mentalmente…. veramente una pessima intervista ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ghibellino viola - 2 anni fa

    A mio parere ieri il rigore non c’era (anche già in diretta allo stadio) come c’erano due rigori l’anno scorso contro la stessa Atalanta o come c’ era il rosso su asamoah. A me il var come l’anno scorso piaceva. Quest’anno hanno fatto più casino; ergo gli arbitri hanno più possibilità e occasioni di indirizzare la partita. Contro l’inter l’hanno fatto in un modo ieri a nostro favore. L’impressione è che abbiano cambiato per tornare a favorire chi vogliono. La penso come tato fate chiamare il var agli allenatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lor29 - 2 anni fa

    Chi fa finta di niente per la partita di ieri, non ha nemmeno il diritto di protestare per le prossime ingiustizie che ci faranno. L’Inter ci ha rubato la partita (soprattutto per la mancata espulsione di Asamoah), noi l’abbiamo rubata all’Atalanta. E’ inutile girarci intorno. E chi non lo riconosce, si comporta come Gasperini, che l’anno scorso nulla disse sui torti nei nostri confronti, oggi protesta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Tato - 2 anni fa

    La prova tv andrebbe chiesta dalle squadre,come accade nella pallavolo, e non a discrezione dell’arbitro. Però che gasperini sia arrabbiato lo capisco,non vince da 8 partite e ieri non hanno mai tirato in porta. L’anno scorso a Firenze, vennero graziati dal direttore di gara e faceva il simpatico, perchè se avessero perso , sarebbe stato uno scandalo. Allora gli andò bene la decisione arbitrale, gli vada bene allora, anche quella di ieri. Una volta pro e una contro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 2 anni fa

      “La prova tv andrebbe chiesta dalle squadre,come accade nella pallavolo, e non a discrezione dell’arbitro”

      ovviamente, ma se così fosse (e oltretutto fosse un centro unico a valutare indipendentemente e non l’arbitro come avviene laddove il challenge l’hanno inventato e perfezionato) questo non sarebbe il ridicolo mondo del ruzzolapalla. ma al tifoso sta bene tutto, tro*ate comprese, basta che la palla ruzzoli e i giovanotti si tirino le pedate negli stinchi. anche queste sono soddisfazioni

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy