La moViola: “Ok rigore e gol di Lukaku, ma l’Inter doveva restare in 10”

La Gazzetta dello Sport scrive che Skriniar avrebbe meritato il secondo cartellino giallo al 12′ della ripresa. La partita poteva cambiare

di Redazione VN

Ha lasciato molte perplessità l’arbitraggio di Davide Massa in Fiorentina-Inter di ieri in Coppa Italia. Nella moviola della Gazzetta dello Sport si analizzano così gli episodi più importanti:

C’è il penalty per l’Inter, Sanchez viene travolto da Terracciano col pallone ancora in gioco. Giusta la marcia indietro sul penalty fischiato per la Fiorentina, l’intervento di Skriniar è nettamente sul pallone. Il difensore slovacco rischia però grosso al 12′ della ripresa: già ammonito, fa un fallo sulla fascia su Kouame. Il secondo giallo ci stava. Regolare, infine, il gol di Lukaku al 119′: il belga si libera di Martinez Quarta non in modo falloso.

IL TABELLONE DELLA COPPA ITALIA

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lo zappatore - 1 settimana fa

    Il bello è che nessun interista ha chiesto quel rigore….. ed è tutto dire !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 1 settimana fa

    Non ho visto la partita ieri ma l’ ho rivista in Replay e si sa in Replqay si ragiona meglio. A parte i rigori tipo quello dato all’ inter ridicolo…

    Si qualche giocatore dei nostriha fatto un gran bel secondo tempo, ma il problema resta che alla fine abbiamo fatto 3 tiri in porta contro 10 dell’ Inter che nel 1° tempo e per meta’ secondo tempo ha dominato
    Lo dico solo perche’ c’e’ ancora tantooo ma tantoooo tanto da fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 1 settimana fa

      C’è ancora moooolto da fare, ma sui rigori dati all’Inter ne vogliamo parlare? Come si fa a dare un rigore come quello? Il pallone finisce sul palo calciato dal giocatore prima che arrivi Terracciano che, essendo in tuffo non può certo smaterializzarsi. Sono rigori RIDICOLI che si danno solo alle strisciate ed alle romane, naturalmente. Agli altri nulla. Bisogna che in Lega il mitico JOBBARONE si faccia sentire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. nicco91 - 1 settimana fa

    Ma questo son 30 anni e passa che fa le telecronache, quando se lo compra un microfono decente?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Violino - 1 settimana fa

    La Cazzetta di fede interista/milanista dovrebbe guardare meglio: i falli da secondo giallo di Skriniar sono 2. Ci sono altri episodi dubbi in area di rigore inter. Quando ci sono decisioni a favore delle strisciate, sono opera di “esperienza e mestiere” per gli altri sono simulazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fornamas63 - 1 settimana fa

      Giusto, anche il secondo pochi minuti dopo era chiaramente da ammonizione, ma alla cazzetta se lo sono perso, chissà come mai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Leonard_21 - 1 settimana fa

    riportare quanto dice la gazzetta sulla moviola delle squadre milanesi è come fidarsi della pravda quando parlava del governo sovietico. redazione forse una nota a margine sarebbe gradita, l’arbitraggio e non solo negli episodi è stato unidirezionale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Il_Mediatore - 1 settimana fa

    Il rigore loro non c’era assoultamente, puoi darlo se al massimo dopo il palo ritornava a disposizione di Sanchez.
    Poi sono d’accordo che Lukaku non ha fatto fallo, quarta si è fatto girare con una facilita disarmante e se proprio vuoi cercare il fallo almeno buttati in terra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. purplerain - 1 settimana fa

    Ma siete seri? ma dove lo avete visto il rigore? la palla torna in gioco dalla parte opposta a dove si trova Sanchez, non sarebbe mai intervenuto sul pallone e Terracciano non poteva smaterializzarsi.. io sono allibito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Axel - 1 settimana fa

    Direi che avreste fatto megli oa postare la moviola fatta da qualche sito interista, sarebbe stato meno di parte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ghibellino viola - 1 settimana fa

    Redazione a me non convince il primo rigore. Non perché dato contro di noi ma in generale. Se io portiere faccio fallo su un attaccante che prova a scartarmi il rigore è giusto. Ma in questo caso io esco per parare, non per fare fallo e il fallo avviene dopo il tiro, sullo slancio; ovviamente in uscita non posso fermarmi. Se la regola è questa (e l’ha vista al var) ok, ma non mi torna gran che. Potete chiedere anche ad altri arbitri o ex arbitri? Comunque non la trovo giusta e penalizzante per i portieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Albe_Lucca - 1 settimana fa

      Concordo con te. Inoltro ho visto Milan Toro e tatarusano ha fatto un intervento identico, stendendo un giocatore della Torino, ma ne arbitro ne Var hanno concesso rigore..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il Complottista gigliato - 1 settimana fa

      Giusto ! Se dai questo rigore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Il Complottista gigliato - 1 settimana fa

      Concordo, altrimenti sui calci d angolo il portiere cosa dovrebbe fare ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. 29agosto1926 - 1 settimana fa

      Può non piacere ma il regolamento è chiaro in questo caso. Se il gallo porta ad una continuazione del gioco in cui la squadra ne tragga un vantaggio non di torna indietro altrimenti si. E quello è danno procurato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Mezio Fufezio - 1 settimana fa

      Stessa cosa in Juventus Sassuolo su Ronaldo: Consigli esce e frana su Ronaldo dopo che questo ha tirato. Nussun rigore fischiato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. cocco - 1 settimana fa

        Il problema è che la palla ha preso il palo ed è tornata a giocabile se usciva era diverso

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy