La MoViola: Atalanta, il rigore ci sta. Dubbi nel finale per un braccio largo di Zapata

La MoViola: Atalanta, il rigore ci sta. Dubbi nel finale per un braccio largo di Zapata

Calvarese, dubbi sulla gestione dei cartellini. E il 2-1 nasce da un fallo di Ilicic

di Redazione VN

GAZZETTA DELLO SPORT – Al 3’ Fiorentina in vantaggio: Chiesa lancia Muriel che scatta in posizione regolare e supera Gollini. Al 12’ Calvarese fischia un rigore per l’Atalanta: Gomez cade in area dopo un contatto con Ceccherini, l’arbitro non ha dubbi, il Var Orsato conferma la sua valutazione. Le proteste del capitano viola Pezzella sono veementi, ma la scelta di Calvarese è condivisibile, e comunque nel caso non è un errore così evidente da innescare la review. Al 68’ la Fiorentina rischia di subire un altro rigore: Biraghi e Dabo a sandwich su Ilicic, lo stendono al limite dell’area, corretta la scelta di Calvarese di assegnare solo punizione. Al 92’ i viola protestano per un presunto mani di De Roon in area a contrasto con Edimilson: il silent check di Orsato conferma anche in questo caso la valutazione di Calvarese: giusto lasciar correre.

CORRIERE DELLO SPORT – Il pari atalantino è su rigore: penalty chiaro perché Gomez in area si gira, finta, riceve un intervento falloso di Ceccherini che lo atterra. Manca un giallo a Freuler per una reazione su Mirallas, e il secondo a Ceccherini (giallo al 16′). Da ammonizione De Roon prima su Chiesa poi su Muriel, invece graziato. Nasce da un fallo su Ilicic la lunga azione che porterà al gol atalantino di Gomez: lo sloveno poi subisce fallo fuori area e da lì scaturisce la punizione che porta al 2-1. Nel finale la Fiorentina protesta con l’arbitro per un fallo di mano di Zapata, sugli sviluppi dell’ultimo calcio d’angolo. La palla arriva al centro dove l’attaccante sfiora il pallone con il braccio – la palla cambia direzione – con un movimento ad avvicinarlo. Il var Orsato ha spiegato il fatto a Calvarese che ha condiviso la scelta di non intervenire. Rigore che poteva essere concesso visti i precedenti di questa stagione.

vnconsiglia1-e1510555251366

SONDAGGIO VN: Di chi le colpe maggiori del fallimento viola?

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bura_2831690 - 6 mesi fa

    Gomez lascia lì il pallone e crolla sulla gamba di Ceccherini, se guardiamo la moviola dal basso la cosa è evidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pinovas_930 - 6 mesi fa

    Orsato grandissimo p.d.m!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fa_774 - 6 mesi fa

    Molto strano la moviola della Gazzetta.. Il Papu, giocatore piu ammonito in Europa per simulazione, provoca da solo il fallo mettendosi dopo il pallone. Per Zapata braccio largo e maggior ostacolo, mi sembra sia chiaro. E su Illicic non non c’era rigore e non capisco perque se ne parla nella moviola ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. woyzeck - 6 mesi fa

    Chi ha fatto i commenti alla moviola non puó che essere un tifoso dell’Atalanta…. Ceccherini, che interviene stupidamente con eccessiva energia, sfiora appena di bacino Gomez che cade come fulminato da un colpo di kalashnikov (ricordo che non tutti i contatti sono falli, cosa che ancora la gente non ha capito…)…. quindi ottima interpretazione di Gomez, babbei i due arbitri e Ceccherini, ma rigore tipico da moviola, dove ogni sfioramento è fallo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dellone68 - 6 mesi fa

    si si, certo, giusto lasciar correre, come no. Ma che vergogna. La VAR è l’ennesima presa di culo. L’unica cosa incontestabile è l’occhio di falco, il resto è tutto in mano alla classe arbitrale che fa il cavolo che gli pare. Il rigore su GOMEZ è ridicolo, il rigore per noi nel recupero era invece netto. Braccio largo e palla aggiustata. A Chiesa nel primo tempo hanno fischiato un fallo, a parti invertite no. Dovrebbero spiegare. Ma i Della Valle dovrebbero essere PRESENTI quando si parla di queste cose, invece sono sempre dei FANTASMI spocchiosi, loro, giustamente, non scendono a questo livello…. Ma d’altra parte, con uno che dichiara che la Fiorentina è l’hobby di suo fratello cosa dobbiamo aspettarci?
    VIA QUESTI DILETTANTI DA FIRENZE. ARIA FRESCA, PULITA, ARIA PUNGENTE, NUOVA, VITALE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Xela - 6 mesi fa

    quello non è rigore mai… Gomez è fermo, Ceccherini appoggia la gamba suo fianco, lui non avendo motivo di squilibrio salta e cade in verticale. ma come si fa a giocare così? telecronaca Rai faziosa ma come potrebbe essere altrimenti se l’Atalanta ieri sera era uno degli sponsor rai nelle pubblicità??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sergio S - 6 mesi fa

    Calvarese e Orsato in malafede, ma si sapeva fin dalla loro designazione. Quanto ai moviolisti, che si mettano gli occhiali! Gomez IGNOBILE, ha simulato per tutta la partita, auguro tutto il male (sportivo) possibile a lui e al suo mentore Gasperini. Hanno messo in croce Chiesa e loro si sono comportati in modo così antisportivo da far arrossire persino altri strisciati…Ceccherini tocca la spalla di Gomez con la mano e lui dopo un attimo crolla come fulminato, come farà in altre occasioni e come faranno altri suoi compagni per tutta la partita. Alla fine c’era un netto fallo di mano in area di Zapata, che sposta chiaramente la mano verso il pallone, ma con quei due arbitri il risultato della partita era già scritto prima di giocarla! (A parte questo, Gerson e Benassi due fantasmi e Lafont da mandare a crescere in serie b!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy