La MoViola: Abisso, tutti rigori? Doveri al Var lo confonde

La MoViola: Abisso, tutti rigori? Doveri al Var lo confonde

Le edizioni odierne dei giornali sportivi analizzano gli episodi più discussi di Parma-Fiorentina

di Redazione VN
Abisso

LA GAZZETTA DELLO SPORT – Tre rigori, non tutti chiarissimi. C’è il primo viola al 19′: Gagliolo frana su Venuti. Dubbi invece sul secondo al 31′: Darmian salta a vuoto e dietro di lui Pezzella colpisce di testa. La palla finisce sul braccio del giocatore del Parma, girato e il Var Doveri manda Abisso al monitor, ma è chiaro ed evidente errore? Al 47′ rigore discutibile per il Parma: Pezzella e Kucka vanno al contrasto il difensore appoggia il braccio sul volto dello slovacco. Abisso non fischia, ma Doveri lo richiama di nuovo benché l’arbitro avesse tutti gli elementi (visuale libera, breve distanza) per valutare. Alla “on field review” però cambia idea e decreta il terzo penalty della sua serata complicata.

IL CORRIERE DELLO SPORT – Brutta partita per Abisso, si perde rigori e cartellini. Più volte viene richiamato dal VAR. Mai sicuro nelle decisioni. La bellezza di 36 falli fischiati e 9 cartellini gialli, con un rosso per il vice di D’Aversa. Gli sfuggono tante piccole cose, restano diversi dubbi. Il primo rigore concesso alla Fiorentina è netto. Gagliolo frana su Venuti, poteva starci il giallo. Secondo rigore assegnato alla Fiorentina grazie al VAR, Darmian salta all’indietro perdendo il controllo del braccio sinistro che tocca il pallone. Rigore più facile a darsi che a spiegare secondo il quotidiano. Infine il terzo penalty della gara viene assegnato al Parma. Decisione corretta, German Pezzella allarga il gomito e colpisce Kucka. Anche questo assegnato grazie all’OFR.

 

Commisso: “Gruppo unito, la vittoria ci voleva. Col Cagliari viola diversi dall’andata”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lor29 - 1 mese fa

    Ma della mancata espulsione di Kucka (già ammonito) per il fallo su Duncan nel primo tempo non ne parla nessuno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violaceo - 1 mese fa

    Il problema della var è uno solo , i giornalai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Xela - 1 mese fa

    cioè, per mesi ci rompono con sto discorso del braccio staccato, che fa volume etc, poi si prende il rigore noi e iniziano ad aver dubbi? la regola è una ciofeca però chi fa la moviola nei giornali non dovrebbe dare giudizi ma solo stabilire se sono stati commessi errori al di fuori del regolamento. che vergogna questi giornali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Come possiamo pretendere che gli arbitri possano agire con correttezza, onestà ed equità se tutte le volte, sia i giornalisti (mamma mia che categoria!) che gli addetti ai lavori criticano sempre e comunque?
    Se vengono richiamati dal VAR si chiedono il perché.
    Se non vengono richiamati, dovevano esserlo.
    Se non vanno al VAR dovevano andarci e diventano arroganti.
    Se ci vanno diventano succubi della tecnologia.

    Grande confusione e basta! Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy