Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

stampa

La moViola – Ghersini vede bene sui non rigori, ma il giallo a Milenkovic…

GERMOGLI PH: 11DICEMBRE 2021    FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS SALERNITANA NELLA FOTO SOTTIL

La prova dell'arbitro in Fiorentina-Salernitana

Redazione VN

CORRIERE DELLO SPORT

Voto 6 per l'impreciso Ghersini che al 7’ del primo tempo si perde un fallo di Duncan su Kastanos e quattro minuti più tardi ammonisce Milenkovic dopo uno scontro con Coulibaly. Il difensore viola, prima di commettere fallo, viene sbilanciato dall’avversario: il giallo sembra eccessivo. Poi riprende in mano le redini dell’incontro. La più che buona preparazione atletica lo aiuta: il direttore di gara si fa trovare sempre vicino all’azione. Ed infatti è nella posizione giusta per giudicare correttamente l’intervento di Ranieri su Gonzalez in area Salernitana. Il difensore anticipa l’attaccante viola: non c’è calcio di rigore. Così come bene ha fatto l’arbitro di Genova a lasciar proseguire il gioco dopo il contatto, nel primo tempo, tra Vlahovic e Gyomber. È l’attaccante della Fiorentina a colpire, mentre stava calciando, con la punta del piede la gamba del difensore della Salernitana. Ghersini è attento, così come lo è il suo assistente 1, Capaldo, che, al 34’ della ripresa, segnala la posizione di fuorigioco di Simy che aveva trovato la via del gol. L’attaccante era però al di là della linea immaginaria del penultimo difendente avversario: dalla sala Var è arrivata subito la conferma.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

6 - Spesso ben posizionato, vede i contatti Gyomber-Vlahovic (niente rigore) e Ranieri-Gonzalez (palla piena). Evitabile l'ammonizione di Milenkovic, il gol di Simy è in fuorigioco.

tutte le notizie di