La missione salvezza di Iachini. Il mister riparte 147 giorni dopo l’esonero

Il tecnico ascolano torna sulla panchina Viola

di Redazione VN
L’ultima volta fu al Tardini di Parma nel novembre scorso e, per Beppe Iachini, fu fatale un pareggio a reti bianche contro i ducali. Oggi, centoquarantasette giorni dopo quell’esonero, il mister marchigiano guiderà di nuovo la Fiorentina dalla panchina. Presenta così la sfida di Marassi fra Genoa e Fiorentina (in programma oggi alle 15) Repubblica Firenze nella sua edizione del giorno. Viola e rossoblù hanno soltanto due punti di distanza in classifica ed entrambe cercheranno di fare un balzo in avanti per agguantare la salvezza. Il calendario dei gigliati non è dei migliori: scontri diretti in trasferta e le più forti della classe in casa. Servirà, però, fare punti indipendentemente da tutte le circostanze per mantenere la categoria. Iachini è certamente un veterano per quanto riguarda situazioni come questa.
Iachini
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 1 settimana fa

    Questa è la dimensione per il mister, salvare la propria squadra, altro non è possibile chiedergli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy