La Gazzetta dello Sport: Il tridente magico stende la Viola. Servono rinforzi sulla fascia

L’analisi della rosea dopo la sconfitta della Fiorentina in Coppa Italia col Napoli

di Redazione VN

Su La Gazzetta dello Sport l’analisi a firma Luca Calamai della gara di ieri sera in Coppa Italia, tra Napoli e Fiorentina: “Un gol di Callejon, al suo decimo centro stagionale, regala alla squadra partenopea il posto alle semifinali di Coppa Italia. Finisce 1-0, ma i padroni di casa hanno all’attivo anche due traverse centrate su punizione da uno scatenato Insigne. Il migliore in campo. Sarri, in tribuna perché squalificato, regala la prima da titolare a Pavoletti. Generose nel cercare il feeling con i compagni ma poco incisivo in fase di conclusione. Sarà un caso ma il Napoli realizza il gol-qualificazione dopo l’ingresso in campo di Mertens e il ritorno all’attacco-fantasia. La Fiorentina esce a testa alta dal torneo. Il piccolo Chiesa supera un altro esame dimostrando grande maturità. Sotto tono, invece, l’altro Federico. Bernardeschi spostato nuovamente sulla fascia sinistra non è mai entrato in partita. Capita anche ai giovani di grande talento. Ma con la bocciatura di Tello la squadra viola avrebbe bisogno di rinforzi sulle corse esterne. C’è ancora qualche giorno di mercato per trovare un nome interessante”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Chianti - 4 anni fa

    Si e con che cosa li prendi i giocatori? Con i buoni della coop o con un po’ di porri che ora a gennaio sono di stagione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 4 anni fa

    questa squadra avrebbe solo bisogno di essere puntellata con un terzino destro e un difensore centrale decente. basterebbe mettere a disposizione un budget da fiorentina (hey fenomeni non ho scritto real madrid mi raccomando!) e non da crotone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Prospero - 4 anni fa

    C’è bisogno di difensori degni di questo nome, Tomovich in campo è la nostra rovina. E poi si prende la colpa il povero Tata, che non sarà un campione, ma il suo lo fa sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. augustosandol_705 - 4 anni fa

    Ma un buon difensore sarebbe meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy