La Fiorentina rompe il digiuno di vittorie. E Commisso è pronto a spendere ancora

La Fiorentina rompe il digiuno di vittorie. E Commisso è pronto a spendere ancora

Il commento

di Redazione VN

Fiorentina-Spal 1-0, il commento de La Gazzetta dello Sport: “Prima vittoria di Rocco Commisso in campionato al Franchi, di Beppe Iachini sulla panchina viola e della Fiorentina dopo un digiuno che durava da quasi due mesi e mezzo. Il gol di testa di Pezzella segna la fine di un incubo per una squadra che era e resta in evidente difficoltà ma che, grazie ai tre punti conquistati, si allontana dalla zona retrocessione. Il fischio finale fa tirare un sospiro di sollievo a un tirato Commisso e a Federico Chiesa che, rimasto in panchina dopo la sostituzione, continua a chiedere: «Quanto manca?». Nei prossimi giorni il magnate americano dovrebbe regalare alla sua creatura anche un nuovo centrocampista e un nuovo difensore. La Fiorentina è pronta a spendere“.

Violanews consiglia

PAGELLE VN: Pezzella si riscatta, Chiesa e Boateng steccano. Pulgar troppo timido

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mastice67 - 6 mesi fa

    Perchè quando avrebbe cominciato..?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 6 mesi fa

    Dalla partita di ieri si evincono le seguenti cose:
    – servono 2 centrocampisti veri, con Benassi e Pulgar(o Badelj) si va in serie B. Il primo non sa giocare a pallone; Pulgar è troppo timido in impostazione e poca roba in interdizione, forse è intimidito o forse spremuto dai mesi scorsi, non lo so, ma è quasi impresentabile; Badelj è un ex giocatore, però se i ritmi sono bassi forse è meglio di Pulgar, cmq se “un è zuppa è pan bagnato”.
    – Lirola/Dalbert: secondo me con un centrocampo rinnovato ne gioverebbero anche loro, perchè si fa presto a criticarli ma io spesso e volentieri vedo che non hanno alternative al lancio lungo. Lirola ieri meglio, talvolta è stato anche intraprendente, Dalbert una sciagura soprattutto nelle decisioni, sarei per un nuovo terzino sinistro, oppure passaggio alla difesa a 4 con Caceres terzino.
    – questo attacco a 2 punte sta rovinando tutti i nostri calciatori che infatti erano stati acquistati per giocare con un tridente. Penso subito a Boateng: il falso nueve funziona in un tridente, dove si abbassa e diventa un 10 per gli inserimenti delle 2 ali, come fa Firmino nel Liverpool. Magari poi Boateng non funziona nemmeno così, ma sicuramente il modulo non l’aiuta. Come non aiuta chiaramente Chiesa, che deve giocare esterno.
    Vlahovic per me non è pronto, va bene da subentrante per disperazione, quindi ci rimane solo Cutrone. Insomma, davanti si dovrebbe tornare al tridente (anche qui ci vorrebbe un acquisto) magari sfruttando Sottil in attesa del rientro di Ribery… a proposito, la storia che Ribery non possa più fare l’esterno di un tridente è l’ennesima cavolata, l’ha fatto per 50 anni, è sempre uno di quelli che correva di più in campo, ma come si fa a dire che non può giocare sull’ala!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giusetex7_9905901 - 6 mesi fa

      Io sono d’accordo con te su centrocampo ed attacco. I laterali possono solo giocare in un 352 perché non sanno difendere. A Bologna nel secondo tempo lirola era sempre in ritardo, ieri strafezza sembrava robben dalla parte di Dalbert. Il 433 in queste condizioni e con questo centrocampo è azzardato anche se piacerebbe a tutti. Ribery giocava nei 3 ad un’altra età e con il bayern che aveva 70% di possesso palla. Da noi si viaggia con una media del 40% attualmente, dubito che lui possa fare un lavoro difensivo adeguato e la squadra sicuramente andrebbe in affanno. Chiesa per me è laterale in un 352 alla Cuadrado vecchia maniera perché ha corsa. In un tridente uno che fa 2 gol con 60 tiri mi pare non adeguato anche se i gol potrebbero arrivare dalla punta centrale. Boateng in precampionato giocava da 9 di manovra e pure discretamente bene, poi ha comprato laterali non adatti ed ha fatto la frittata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 6 mesi fa

    Stiamo guardando il fuscello e non la trave. Inutile spendere se chi compra non sa come e chi comprare. Il problema non è Commisso ma Pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 6 mesi fa

      Ripeto: dicevi che bisognava dare tempo, che bisognava stare uniti, dicevi che abbiamo la peggiore tifoseria perchè sempre a criticare…ed ora ogni post è buono per chiedere la cacciata di Pradè dopo 6 mesi?

      In amicizia ti dico che non capisco. Anche perchè quando difendevi tutte le operazioni di Corvino, eri dall’altra parte della barricata, quindi dovresti capire meglio di altri una situazione del genere.

      Rinnovo l’invito (fatto da te ad inizio stagione, ma sembra dimenticato…) a stare uniti e tifare la squadra. La squadra vincerà tutte le partite da qui alla fine se viene esonerato Pradè? Dai su.
      Sosteniamola insieme e non perdiamoci in certe cose.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Violante - 6 mesi fa

    Non è che finora abbia speso chissà quanto… sarà il caso che inizi a spendere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giglioviola - 6 mesi fa

    Abbiamo bisogno di due centrocampisti come il pane… Uno di corsa e grinta ed un regista con la mente e le gambe veloci! Pulgar ha dei buonissimi piedi ma prima che riesca ad alzarli da terra passano le ore. #scongelatepizarro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Labaroviola72 - 6 mesi fa

    Cara redazione ce lo fate un articolo che riassuma le spese e gli incassi di questa stagione?
    Un po’ di chiarezza farebbe comodo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. SOLOROGER - 6 mesi fa

    Condivido!!!! C’è una parola, fra l’altro che fa cambiare il senso del discorso, che non avrebbe dovuto esserci! Dovevate scrivere “ Finalmente Commisso sarà costretto a spendere qualcosa “!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gino - 6 mesi fa

      Perché ha speso poco? Ti vorrei ricordare: 150mln per l’acquisto, 20mln di sponsor, 70mln il centro sportivo, aumento monte ingaggi a 54mln, 28mln tra Lirola e Pedro. Per non parlare i 4mln netti a Ribery. Ah, Cutrone ci costerà 15mln. Ma perché date fiato alla bocca?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SOLOROGER - 6 mesi fa

        Vabbè se vuoi fare in calderone fallo pure ma non è così! Acquisto società e centro sportivo, stadio ecc sono una cosa. Il comparto sportivo un’altra! Aumento monte ingaggi falso in quanto hai preso Ribery a parametro zero, Cutrone compensato dalla prossima cessione di Pedro. I 20 ml dello sponsor essendo lui il proprietario non sapremo mai come verranno gestiti. Comunque non voglio fare polemica e mi auguro sia tutto rose e fiori come dici te…… ti ricordo che i DV che tutti abbiamo odiato avevano portato il monte ingaggi a 74 ml prima di decidere di chiudere i rubinetti! Vediamo cosa succederà e in quale dimensione vorremo collocarci! Penso che riuscire a peggiorare la rosa dello scorso anno era difficile ma ce l’hanno fatta! Tutta colpa di Pradé? Montella? Speriamo almeno sarà sufficiente cambiare loro e si invertirà la tendenza! Quando poi sento le storie che bisogna aumentare i ricavi dico che è vero ma purtroppo nel calcio l’unico modo per aumentare i ricavi è avere grandi calciatori partecipare alla champions e trovare di conseguenza grandi sponsor! Il primo passo spetta a Commisso sempre comunque e quantunque. Vediamo e spero tu abbia ragione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. simuan - 6 mesi fa

    …il tifoso qui’ sotto ha ragione. Il mercato estivo e’ stato chiuso grosso modo in parita’, tutti sti soldi cacciati fuori per i giocatori non si sono visti. Se ppi hanno deciso di spendere sul centro sportivo piuttosto che sulla squadra allora lo dicessero. Anche l’arrivo di Cutrone e’ stato coperto con Pedro in primis e con l’alleggerimento degli stipendi di Dabo, Cristoforo ecc. In conclusione grosse “frugate in tasca” per ora non si sono viste. Parole tante anche da parte dei giornalisti (vedi il tesoretto) ma fatti pochini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Labaroviola72 - 6 mesi fa

      Forse mi sbaglio pero’ mi sembra incorretto cio’ che dite.
      Pedro, Pulgar sono stati comprati in “contanti” per circa 22 milioni, Terzic, Badelj e Boateng altri 4 conplessivi, Rasmussen 6, poi ci sono Ribery e Lirola, uno libero e l’altro lo paghiamo il prossimo anno, comunque tra’ procuratori e costi vari son costati anche loro. Piu’ appunto i procuratori di tutti quanti.
      Al fronte cessioni io registro uno 0 tondo visto che Veretout e Simeone sono con obbligo e Biraghi si vedra’, comunque tutti in prestito.
      Direi che han speso quasi 40 e incassato 0, poi 170 per i DV e 70 il CS siamo vicino ai 300 il primo anno.
      Qualcuno ha mai speso tanto in viola finora?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. simuan - 6 mesi fa

        …guarda io non voglio entrare in polemica e nemmeno in tecnicismi che non mi competono ma, come hai detto tu, Veretout e Simeone sono operazioni che ti hanno alleggerito degli stipendi e che ti porteranno soldi in cassa proprio per l’obbligo di riscatto. Poi se verranno contabilizzati ora o tra 6 mesi conta il giusto. Il fatto e’ che hanno incassato (o incasserranno) e con quelli hanno coperto (o copriranno) quello che hanno speso. Diciamola cosi’: di quattrini extra, fondi non coperti da cessioni, non se ne sono visti se non per il centro sportivo. Su quello si’ che si sono frugati, e’ fuor di dubbio. Ma sulla squadra tanto e’ entrato ( o entrera’) e tanto e’ uscito. La differenza e’ poca comunque. Siamo ben lontani dai proclami del brillante DS romano. A proposito…DEPRADEIZZIAMOCI ALLA SVELTA O SI TONFA IN B!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. epicuro - 6 mesi fa

        Lirola va nelle spese ok.
        Allora considera Veretout e Simeone nelle entrate.
        E sono stati ceduti parecchi giocatori di seconda fascia.
        Rifacciamo bene i conti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Labaroviola72 - 6 mesi fa

          Lirola ho considerato solo il costo degli agenti.
          Davvero senza polemica, la nuova proprieta’ ha fatto diversi errori ma non sono taccagni, critichiamo co giustizia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kewell - 6 mesi fa

      Pradè ha detto che gli erano rimasti 30 milioni da spendere in estate… quindi qualche soldo Rocco gliela aveva dato, è quel DS bollito che non ha saputo come spenderli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Labaroviola72 - 6 mesi fa

        Ecco appunto cerchiamo di non dare del braccino a chi non lo e’

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. simuan - 6 mesi fa

          …tanto per essere chiari io non ho dato di braccini a nessuno. Ho chiaramente scritto che sul centro sportivo si sono frugati di brutto e lo ribadisco. Dico pero’ che tutto queste spese sulla squadra non le ho viste. Non sono un contabile e le mie conclusioni possono essere benissimo basate su dei calcoli discutibili. Se qualcuno dei tifosi ha dati certi che li presenti per cortesia cosi’ ci leviamo la curiosita’ un po’ tutti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. SOLOROGER - 6 mesi fa

        È dura credere a questa storia!!! Il DS che si mette contro il proprietario che vuol spendere in tutti i modi e lui glielo impedisce…….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. simuan - 6 mesi fa

          …ma dura parecchio oserei dire!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Labaroviola72 - 6 mesi fa

          Invece per il FFP potrebbe avere senso, soprattutto se sai gia’ che il prossimo anno farai un bel buco in bilancio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pixie - 6 mesi fa

    Una parola di troppo nel vostro commento “ancora”.
    Perché, Commisso per ora ha speso?
    Non devo essermene accorto.
    Resta che Iachini, piccolo allenatore ha fatto 4 punti in due partite , Montella, grande…non so cosa, 1 in 6 partite.
    In questo momento, la Fiorentina, ha piu bisogno di punti che di bel gioco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 6 mesi fa

      No, infatti la Fiorentina gliel’hanno regalata, la sponsorizzazione Mediacom è a gratis, i giocatori son presi a gratis (il Wolverhampton ci ha dato Cutrone, ma mica li vuole i soldi. No no, è un regalo di befana perchè siam stati bravi durante l’anno) e pure i terreni a Bagno a Ripoli glieli hanno donati a gratis.

      Spendevano quelli che c’erano prima, mica Commisso!

      E poi prima c’era anche la marmotta che confezionava la cioccolata.

      Ma vaia brodo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pixie - 6 mesi fa

        Cutrone si paga fra un anno e mezzo .
        Impara a leggere prima di scrivere

        Vieni con me lesso da brodo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Burlamacchi - 6 mesi fa

          Appunto “SI PAGA”. E chi pensi che lo pagherà? La fata turchina? I Della Valle?

          Ma accendere il cervello prima di scrivere, no eh?

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy