La Fiorentina non vuole aste al rialzo. Torreira si complica per via del Torino

La Fiorentina non vuole aste al rialzo. Torreira si complica per via del Torino

Il punto sul centrocampista

di Redazione VN

L’accordo con l’Arsenal era raggiungibile su una cifra intorno ai 25 milioni di euro tra prestito e riscatto obbligatorio per Lucas Torreira (SCHEDA), ma l’inserimento del Torino, scrive La Nazione, rischia di compromettere tutto facendo lievitare il prezzo. La Fiorentina non parteciperà ad aste, riflessioni in corso per il club di Commisso che ha già piazzato un colpo a centrocampo con Bonaventura e potrebbe fare altre scelte. QUALI? ECCO TUTTE LE VOCI SUL MERCATO VIOLA

 

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Con certi colossi del mercato noi non possiamo competere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vichingo - 2 settimane fa

    Non ripetiamo l’errore dell’anno scorso sul centrocampo,un regista serve.
    Torreira sarebbe ottimo,si spera tutti arrivi ; ma non facciamo l’errore di lui,o nessun’altro.
    Se si sta realmente cercando,non possiamo permetterci di starci dietro un altro mese ; il giocatore dell’Arsenal é bravo,ma esistono anche altri.
    Sicché,se é raggiungibile in tempi ragionevoli (tra dieci giorni intanto si parte)benissimo ; se invece non é fattibile,che si punti in altre direzioni.
    Forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Etrusco - 2 settimane fa

    Finalmente si parla di Torreira, erano tipo 4 ore che mancava un articolo su di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Johan Ingvarson - 2 settimane fa

    Fin da subito trovavo improbabile che si prendesse Torreira. L’Arsenal chiede 25 ml subito, senza i pagherò che piacciono tanto ai club italiani. La Fiorentina ha già speso molto a gennaio, e Commisso ha già fatto intendere di non aver intenzione per questo mercato di buttare via altri quattrini. A meno che uno tra Chiesa e Milenkovic non venga ceduto, dovremo accontentarci di colpi alla Bonaventura, ovvero a 0 per questa sessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nerchia - 2 settimane fa

      Dopo i 70 spesi a gennaio credo di si

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bombo - 2 settimane fa

    Oh gente sveglia: è la Nazione. Il toro ha detto che alle cifre che vuole l’arsenal non se lo può permettere torreira (lo ha detto vignato due settimane fa), quindi che la Fiorentina si tirerà indietro per la concorrenza economica del Torino **** Semmai è torreira che preferisce Torino come destinazione e punta i piedi: Torino e fiorentina vengono da due campionati ugualmente negativi ma il toro ha un allenatore che ha più appeal e con cui torreira è molto legato. Non ci vuole un genio per capirlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ViolaSempre - 2 settimane fa

    Ma i limiti entro cui si muove Prade’ li conoscete? Pensate che abbia carta bianca nel decidere se spendere 25 o 30 milioni? Le colpe sono tutte di Prade’ mentre Rocco/Barone sono sempre eccezionali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. violaebasta - 2 settimane fa

    Torreira si complica perché è di proprietà di un club inglese; sono club molto ricchi e non hanno bisogno di elemosina, quello che chiedono lo esigono. Di qua invece c’è un club che non può spendere per il fair Play finanziario e aspetta nella speranza che la cifra cali o magari lo possano prendere in prestito. Aspetta, aspetta, arriva un altro club che può spendere e se lo porta via. È successo tante volte con corvino e sta succedendo ora con pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mcweb - 2 settimane fa

      Il fairplay c’entra fino ad un certo punto. L’escamotage ci sarebbe in qualche maniera,si aumenta il capitale come lo scorso anno ma Commisso non ha alcuna intenzione. Il fatto è che bisogna prendere anche la punta e i soldi a disposizione ce ne sono pochi e sopratutto se NON VENDI CHIESA ė tutto bloccato. Quindi, se non ti frughi di cosa stiamo parlando? Colpa di Pradė anche questo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bombo - 2 settimane fa

      Esatto. Il Torino Is the new PSG. Ha miliardi di euro da investire.. pigliavano messi te su po’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jackfi1 - 2 settimane fa

    Eccolo Pradè.E su questo sito mi si diceva che il Torino era due gradini sotto. Se perdiamo Torreira con il Torino é da vergognarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mcweb - 2 settimane fa

      Secondo te è colpa di Pradė oppure del fatto che i soldi x comprare sono risicati e non bastano? Fammi capire, i soldi li deve mettere Pradė o il proprietario?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 2 settimane fa

        Mi pare che di soldi da quando é stata comprata ne siano stati messi in abbondanza. Se oggi hai questa squadra da poco più su zona retrocessione me la prendo con Pradè si. Il Torino ha i nostri stessi ricavi ma evidentemente è in grado di ricavare molto di più dalle cessioni rispetto a noi perché ha un ds, cosa che in questa squadra da quando se ne é andato macia manca

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mcweb - 2 settimane fa

          Si ma quaglia. Inutile pensare a quello che è stato fatto prima di sbagliato. Tu vuoi Torreira ora? ORA i soldi NON CI SONO ribattere sul passato non ti porta Torreira

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. jackfi1 - 2 settimane fa

            Invece è collegato. Se per Torreira non hai i soldi é perché forse sono stati spesi male dal DS. O magari Commisso deve fare un bonifico ogni volta?

            Mi piace Non mi piace
    2. Bombo - 2 settimane fa

      Se lo perdi è perché vuole andare a Torino il giocatore. e non è nemmeno così strana come scelta perché ad oggi tra noi e il toro non c’è tutta sta gran differenza a livello di appeal. Vengono entrambi da annate di lotta per non retrocedere. Il toro ha in più un allenatore che torreira conosce molto bene e da cui è stato valorizzato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea_fi - 2 settimane fa

        Ma fatela finita con questa storia dell’allenatore. Voi vivete nel mondo dei sogni. In una realtà virtuale tutta nella vostra testa. Se Torreira non arriva è solo per una questione di soldi. Oppure Pradè non l’ha mai voluto davvero perché ha scelto con la società di investire in altro giocatore. A Torreira dell’allenatore nel caso di Torino o Fiorentina non gliene può fregà de meno. Conta l’allenatore denaro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rotschild - 2 settimane fa

    Bastava andare dall’arsenal con il dinero fin da subito, invece di perdere un mese senza compicciare nulla.
    Di questo passo non solo il torino complicherà la trattativa, ma rischia addirittura di soffiartelo sotto il naso non appena sbologna izzo.
    Dai pradé vediamo di fare come l anno scorso per de paul: 2 mesi dietro a lui e poi prendiamo ghezzal.

    P.s.
    Scommettiamo che invece di torreira annunceranno il rinnovo del prestito di ghezzal?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Lallero - 2 settimane fa

    Follia perdere questo giocatore per due spicci, incredibile… se fosse vero Prade ne risponderà. Non può permettersi un altro anno fallimentare il nostro direttore quindi stia attento che poi Rocco lo caccia. Se questa operazione non viene portata a termine È un gravissimo errore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy