La Fiorentina italoamericana riparte dai déjà vu

La Fiorentina italoamericana riparte dai déjà vu

Antognoni, Montella, Pradè, Batistuta e Ripa: l’America guarda al passato

di Redazione VN

Racconti di déjà vu sulle pagine de La Repubblica con Benedetto Ferrara. Dopo un giro di ricognizione – si legge – il mitico Joe Barone capisce che l’uomo mercato giusto potrebbe chiamarsi Daniele Pradè, ideatore della più bella Fiorentina degli ultimi anni. Non riusciamo proprio a schiodarci dal passato, mentre Vittorio Cecchi Gori gira il suo documentario al Franchi e pare cosa vera un possibile ritorno di Batistuta in società, cosa che ha giustamente già scatenato l’entusiasmo generale. E pare che anche Roberto Ripa potrebbe tornare a casa. E a questo punto tutto è davvero possibile. Ci sta che un vostro ex, finito chissà dove, vi spedisca rose rosse con un invito a cena e che qualche giornale titoli in prima pagina “Ore decisive per Longo”. In ogni caso, se vi capita di incrociare Delio Rossi alla Coop di Lastra a Signa, state alla larga, meglio non rischiare.

Violanews consiglia

SONDAGGIO: Soddisfatti del ritorno di Daniele Pradè?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy