La Coppa Italia è un passaggio fondamentale, bivio delle ambizioni viola

La Coppa Italia è un passaggio fondamentale, bivio delle ambizioni viola

Con il Torino è subito una sfida da dentro o fuori

di Redazione VN

In edicola con La Repubblica troviamo il commento di Giuseppe Calabrese in vista della prima uscita del 2019 della Fiorentina di Stefano Pioli, in Coppa Italia contro il Torino: “Non deve essere stata una vigilia facile per Stefano Pioli. La sfida di oggi in Coppa Italia contro il Torino ( ore 15) vale da sola metà stagione. Uscire adesso vorrebbe dire aver fallito uno dei due obiettivi della società. L’altro è il settimo posto, che tra l’altro eccita meno. Per cui questi novanta minuti, più accessori se sarà necessario, diventano il primo bivio vero delle ambizioni viola. Certo, poi sulla strada per la finale ci potrebbero essere Roma e Juventus, ma in questo momento la Fiorentina non si può permettere di guardare troppo in là. Una cosa per volta, possibilmente fatta bene. Che in questo caso vuol dire l’accesso ai quarti. Un passaggio fondamentale per non deprimere ancora di più una squadra (e una città) in crisi di identità. Oggi la Fiorentina è una cosa indefinita che galleggia tra le ambizioni e la realtà. Eliminare il Torino sarebbe una bella iniezione di autostima, soprattutto in prospettiva Europa League”.

Violanews consiglia

Coppa Italia – Ottavi: risultati e programma. Juve, Lazio e Milan OK. Adesso tocca ai Viola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bitterbirds - 6 mesi fa

    dovesse finire male c’è sempre l’obiettivo-ter: prenotare le vacanze estive

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy