La classifica peggiora, Fiorentina non ancora salva

La cura Montella non porta frutti, la Fiorentina deve ancora attendere l’Empoli per la matematica salvezza

di Redazione VN
Vincenzo Montella

Non solo il campionato della Fiorentina non è finito, ma i viola non sono ancora matematicamente salvi. Contro il Milan, in uno scenario surreale per le contestazioni dei tifosi, i viola cadono per mano di Calhanoglu ma è tutta la partita a mostrare ancora i limiti caratteriali di un gruppo che non vede l’ora di scrivere la parola fine su questa stagione. Il Corriere Fiorentino analizza così il match di ieri, concentrandosi anche sulla salvezza non ancora matematicamente raggiunta: le prossime sfide con Parma e Genoa diventano ancor più importanti per Vincenzo Montella: il tecnico si aspettava un’altra risposta, la cena di metà settimana non ha funzionato. In pochi si salvano dall’ennesimo naufragio, con Lafont che almeno si gode il duello a distanza con Donnarumma. Il resto è un’idea di calcio che la Fiorentina non ha. Anche l’impatto di Muriel, ieri sera nuovamente a secco, sembra solo un lontano ricordo.

vnconsiglia1-e1510555251366

Clima surreale e solito ritornello: Fiorentina k.o.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tato - 2 anni fa

    L’azienda riflette le strategie del padrone. Se i tuoi dipendenti non vanno, li licenzia, ma se lasci fare non puoi accusare altri dei tuoi fallimenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 2 anni fa

    Difficile per non dire impossibile il pericolo per la Fiorentina di retrocedere in serie B. Solo Simone Torricini può pensare una siffatta previsione. L’Empoli non ha alcuna probabilità di sfuggire alla retrocessione. Già oggi alle 17 potrebbe trovarsi in serie B, perchè non è immaginabile che possa fare punti a Genova contro la Sampdoria. Ha potuto vincere solo contro la Fiorentina perchè noi siamo veramente una squadra priva di midollo e di cuore. Abbiamo dei giocatori scarsi che più scarsi non si può. E anche Montella si sta rivelando un pessimo affare per la Fiorentina. Un allenatore che perde cinque partite consecutivamente dovrebbe chiudere con il calcio e cambiare mestiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio50 - 2 anni fa

    Si va bene ma io non drammatizzerei anche se la situazione non e’allegra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio - 2 anni fa

    scusate ma l’empoli anche se vince le due gare arriva a 38 .di quale matematica si parla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Torricini - 2 anni fa

      L’Empoli ha ancora tre gare a disposizione, visto che non ha ancora giocato in questo turno (lo farà oggi alle 15 a Genova contro la Sampdoria)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 anni fa

        Si, se le compra tutte e tre può farcela. Questi sono articoli surreali fatti di proposito per fomentare un po’ di discussione. Figuriamoci se l’Empoli vince tre partite con Sampdoria, Inter e Torino. Quanto ci scommeteresti Torricini?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone Torricini - 2 anni fa

          Zero euro e zero centesimi, ma un fatto è un fatto e oggi 12 maggio ore 11:17 la Fiorentina non è certa della salvezza. Buon proseguimento

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy