La carica dei 32.000 per un sogno chiamato Champions

La carica dei 32.000 per un sogno chiamato Champions

L’ondata viola del Franchi pronta a spingere la Fiorentina nella gara contro l’Hellas Verona. Anche la Fiesole dovrebbe tornare a riempirsi fin dal primo minuto

di Redazione VN
Serie A

“Oltre trantaduemila presenti al Franchi, Andrea Della Valle in tribuna, la Fiesole piena, Firenze spinge Sousa e la sua squadra oltre la linea grigia dove è finita nella notte di Roma e dell’Olimpico”. Così scrive stamattina Il Corriere dello Sport-Stadio. La città suona la carica, una risposta che non ammette repliche a chi si era fatto prendere dalla depressione dopo la pesante sconfitta di Roma.

Ci sono state facilitazioni nell’acquisto dei biglietti con omaggi e incentivi. Ieri sera cena fra i club di tifosi delle due squadre, per un gemellaggio oramai antico. Tutto per creare il clima giusto, pensano i viola, per formare un’onda immaginaria sulla quale Sousa e i suoi possano provare a far surf.

La decisione finale sarà presa solo all’ultimo secondo, ma pare proprio che oggi alle 15 la Fiesole torni a riempirsi. Le motivazioni del lungo sciopero sull’ingresso sugli spalti (le denunce dei mesi scorsi) restano in piedi e i club della curva decideranno in futuro se fare ulteriori iniziative, ma oggi lo sciopero potrebbe essere sospesso. Per nessuno questo è un giorno normale, tutti sentono l’importanza di un passaggio reputato decisivo per la corsa verso la zona Champions.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Babbo Viola - 4 anni fa

    Vamooooooos!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. scrivano viola - 4 anni fa

    Oltre 32000 contro l’ultima in classifica. Saranno i nick di valter pellegrini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy