Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Italiano e la voglia di cambio modulo: serve un acquisto per i finali di gara

LA SPEZIA, ITALY - DECEMBER 23: Mbala Nzola of Spezia Calcio celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Spezia Calcio and Genoa CFC at Stadio Alberto Picco on December 23, 2020 in La Spezia, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L'aggiunta di un secondo attaccante permetterebbe una soluzione in più nel corso della gara

Redazione VN

La Nazione in edicola oggi svela il modulo al quale Italiano vorrebbe poter passare nelle fasi salienti di alcune partite: il 4-2-4. Ma una fase tattica così deve essere intenzionalmente vissuta, più che lanciata nel mischione sperando che vada bene, e per riuscirci c’è bisogno di un ingrediente che finora non c’è stato: un secondo centravanti o comunque un attaccante in grado di integrarsi bene con Vlahovic laddove servono forza fisica e colpi personali, più che schemi.

Nzola e Borja Mayoral sarebbero funzionali: il primo aggiungerebbe anche una grande capacità di sfruttare le palle alte, avendo dimostrato di saper gestire i contatti fisici con esperienza e forza muscolare, oltreché una discreta duttilità. Sugli esterni d'attacco Italiano avrà la possibilità di alternare interpreti molto diversi: Gonzalez, Ikoné, Callejon, Sottil e Saponara formeranno finalmente il pacchetto di "ali" che era stato richiesto a inizio stagione dall’allenatore viola. Con la possibilità di smazzare la partita sostituendo due (e anche tre) interpreti lassù in alto.

 Vincenzo Italiano (GERMOGLI PH: 19 DICEMBRE 2021)
tutte le notizie di