Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Italiano aziendalista, ma a gennaio si capirà la sua “evoluzione”

GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2021 FIRENZE CAMPIONATO SERIE A TIM FIORENTINA VS CAGLIARI NELLA FOTO ITALIANO

Italiano contento fin qui, ma a gennaio si aspetta dei rinforzi. Continuerà ad essere aziendalista?

Redazione VN

La Nazione analizza i 18 punti e le sconfitte della Fiorentina in campionato. Italiano conta più i ko (6) che i punti in classifica.

"Sarebbero bastati due pareggi per non considerare malinconico il confronto contro chi è più attrezzato tecnicamente e mentalmente. E invece la Fiorentina ha pagato più del dovuto la sua mancanza di alternative, visto che alcuni match sono stati segnati proprio dai diverso contributo dei cambi in panchina (specialmente quelli contro Napoli e Juventus). Italiano si trova dunque a dover valutare la situazione sotto molteplici punti di vista e torna in mente il recente stato d’animo post raffica di ko: «Ho il veleno dentro». Aziendalista e contento del proprio lavoro, l’allenatore è riuscito a fare gruppo tenendo a bada un’altra caratteristica essenziale per chi fa il suo lavoro: l’ambizione personale. Ecco perché il mercato di gennaio sarà una controprova essenziale per valutare l’evoluzione di Italiano anche in termini di comunicazione: il tecnico si aspetta sicuramente un vice Vlahovic e un esterno di attacco mancino che possa giocare sulla fascia destra, un giocatore che riesca a far male quando punta la porta. L’identikit ideale è quello di Berardi (la scorsa estate il Sassuolo aveva chiesto 35 milioni), ma in giro per il mondo le alternative non mancano".

 Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
tutte le notizie di