Intrigo De Paul, si tratta. Le ricostruzioni di Stadio e Repubblica

Intrigo De Paul, si tratta. Le ricostruzioni di Stadio e Repubblica

Le ultime dai quotidiani di oggi sull’affare potenzialmente più costoso del mercato della Fiorentina

di Redazione VN

Per De Paul i viola sono pronti a investire, ma non alle cifre pretese dall’Udinese. O tutto torna a quote più normali o tutto si ferma, questa la posizione della Fiorentina. La battaglia è ancora in corso, ma al momento, si legge su Stadio in edicola oggi, le distanze sono davvero… distanti. I soldi ci sarebbero, specialmente se partirà Biraghi, se Simeone dovesse decidere a dire di sì, se Rebic dovesse essere ceduto portando alle casse viola una cifra da sorriso aperto. Ma Pradè non cede alle richieste esagerate dell’Udinese.

Su Repubblica l’articolo di Niccolò Ceccarini è più ottimista e prende in considerazione anche la pista Raphinha. Per De Paul c’è stata una nuova accelerazione: i viola puntano a chiudere a 25 milioni più 5 di bonus. Una cifra che l’Udinese adesso comincia a prendere in considerazione ma che non basta. Ma i segnali sono incoraggianti, il giocatore ha deciso di lasciare il club friulano. La Fiorentina spera di arrivare velocemente alla fumata bianca. Pradè contemporaneamente continua a lavorare anche su Raphinha: l’affare si aggira intorno ai 20 milioni di euro.

Calciomercato – Arrivano nuovi giovani in maglia viola. Tutte le operazioni aggiornate

 

Commisso/1: “Se Firenze sta bene, sto bene anch’io. Se sono qui è grazie ai tifosi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy