Il ritorno di Commisso: la prima missione sarà discutere i rinnovi

Il ritorno di Commisso: la prima missione sarà discutere i rinnovi

Il presidente della Fiorentina, di ritorno in Italia, affronterà lo spinoso tema dei contratti in scadenza

di Redazione VN
Commisso

Rocco Commisso è pronto a tornare a Firenze dove troverà subito delle grane da risolvere, una su tutte sarà la questione dei rinnovi in sospeso. Non dovrebbe preoccupare in modo particolare il contratto di Pezzella, desideroso di chiudere a Firenze la carriera. Discorso diverso per Milenkovic, con il Milan di Pioli che bussa prepotentemente per il centrale serbo, i rossoneri potrebbero tornare alla carica nei giorni finali del calciomercato. Intanto i viola attendono che il Milan riscatti Rebic per 25 milioni, visto che la metà del compenso sarà da girare al club toscano. Altro rinnovo da discutere è quello di Vlahovic che ha voglia di andare a giocare, anche in questo caso sarà Commisso a prendere posizione, visto che stravedere per il ragazzo. Il ritorno del presidente gigliato metterà luce anche sulla questione Chiesa, con la Juventus alla finestra. Lo scrive La Repubblica.

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy