Il resto del mercato viola: per Sepe svolta vicina. Walace, Behrami pista ancora viva

Il resto del mercato viola: per Sepe svolta vicina. Walace, Behrami pista ancora viva

Spazio al mercato viola sulle pagine di Stadio. I dubbi relativi al portiere titolare potrebbero essere spazzati via dall’ingaggio di Luigi Sepe, che la Fiorentina sta trattando con il Napoli sulla …

di Redazione VN

Spazio al mercato viola sulle pagine di Stadio. I dubbi relativi al portiere titolare potrebbero essere spazzati via dall’ingaggio di Luigi Sepe, che la Fiorentina sta trattando con il Napoli sulla base di un prestito di 2 milioni di euro con il riscatto fissato a 10. Per Repubblica, oggi e domani si attende una svolta, altrimenti Pradè potrebbe cambiare obiettivo. In difesa piace l’ex-Inter di Pietrasanta, Giulio Donati. Il Bayer Leverkusen potrebbe cederlo per circa 3 milioni di euro.

 

Sul fronte dell’attaccante è da segnalare il presunto interesse per Borriello che, però, sembra più attratto dalla Mls. A centrocampo l’atalantino Baselli è da tempo nel mirino della Fiorentina che, però, non apprezza le richieste del del club bergamasco (8 milioni). Per il regista i viola rischiano di essere superati dal Torino, che ha venduto Darmian allo United ed ha un sacco di soldi da spendere. Remota ma comunque da non sottovalutare c’è sempre l’ipotesi di un possibile ritorno di Behrami.

 

In attacco è allo studio anche l’ipotesi Destro. Ma la Fiorentina non è assolutamente d’accordo con la valutazione che dà la Roma del suo centravanti. Destro, reduce dalla poco positiva esperienza con il Milan, ha rifiutato il Monaco per attendere segnali concreti da Firenze. Ma il diesse Pradè ha ottenuto il via libera dalla proprietà solo per trattare uno scambio di prestiti con Gomez, senza riconoscere un solo euro a sfavore di conguaglio.

 

 

REDAZIONE

Twitter: @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy