Il regalo delle Nazionali per la Fiorentina: due nomi, Hancko e Nørgaard

Il regalo delle Nazionali per la Fiorentina: due nomi, Hancko e Nørgaard

Lo slovacco e il danese accumulano esperienza in vista di maggiore spazio a Firenze

di Redazione VN

Sono le due facce ancora da scoprire, da una parte Christian Nørgaard, centrocampista chiamato in extremis dalla Danimarca per la gara di domani di Nations League contro l’Irlanda (LA CARRIERA E LE CARATTERISTICHE DEL MEDIANO), dall’altra David Hancko, terzino slovacco protagonista con Hamsik e Skriniar nell’ultimo successo contro l’Ucraina di Shevchenko (LA SCHEDA COMPLETA). In viola hanno messo insieme solo una presenza: 36 minuti con il Chievo per il danese, subentrato a Edimilson Fernandes nella prima partita giocata della stagione, e 45 con la Spal per il difensore, che in quel secondo tempo, al posto di Biraghi, non sbagliò nemmeno un pallone. Entrambi, dopo il trasferimento in viola, hanno conquistato la chiamata dalle rispettive selezioni maggiori e ora sono pronti ad accendersi i riflettori addosso. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

CLICCA QUI PER CONSULTARE I RISULTATI E LE CLASSIFICHE DELLA NATIONS LEAGUE

Violanews consiglia

Mancini su Chiesa: “Forse dovevamo cambiare di più gioco per favorirlo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy