Il mercato si avvicina: apertura Banega, Politano fa di nuovo capolino

Il mercato si avvicina: apertura Banega, Politano fa di nuovo capolino

Possibili rinforzi?

di Redazione VN

Il Corriere Fiorentino in edicola oggi fa il punto su due possibili obiettivi di mercato per la sessione di gennaio, Ever Banega (SCHEDA) e Matteo Politano (SCHEDA). Il primo è qualcosa di più di una semplice idea: Pradè ci sta lavorando da tempo a fari spenti, e l’affare potrebbe veramente concretizzarsi, regalando a Montella un’alternativa di livello ai tre titolari in mediana. L’Aeroplanino ha già allenato Banega a Siviglia, lo conosce bene e lo avrebbe richiesto al suo DS. Ballano 2-3 milioni, il contratto è in scadenza e all’orizzonte non c’è nessun rinnovo. Inoltre c’è il gradimento del giocatore. I costi sarebbero contenuti, a differenza di quel che avverrebbe con Dennis Praet (SCHEDA). Per Politano, invece, c’è un ritorno di fiamma, ma nessun aggiornamento consistente.

Montella-Cittadella, una rima da dentro o fuori: senza leader né bonus, giocano i titolari

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tiz973 - 2 giorni fa

    La cosa preoccupante scritta nell’articolo è che sembra preferito Banega per i costi più contenuti…
    Fosse vero, vorrebbe dire che siamo destinati a vivacchiare anche con Commisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Up The Violets - 2 giorni fa

    Banega è forte, ma:

    1) è un titolare del Siviglia, che non te lo darebbe mai (e lui non verrebbe mai a lottare per la salvezza da noi).
    2) Già nell’Inter ha destato più di un dubbio sulla sua adattabilità al calco italiano. Ed era più giovane.
    3) È l’ennesimo regista. Meglio di Pulgar e molto meglio di Badelj, d’accordo, ma il problema sarebbe sempre il solito: la famosa mezz’ala di corsa, sostanza e qualità alla Nainggolan, che ci manca come l’aria da respirare, chi la farebbe, sempre Pulgar?

    Su Politano, la duecentoventesima aletta quando invece abbiamo tre punte che a metterle tutte insieme non se ne fa mezza buona, preferisco tacere per decenza. Fortunatamente queste son le solite voci che poi da qui al 31 gennaio faranno in tempo a cambiare diciotto volte, ma non è che da Pradè mi aspetti soluzioni molto migliori. Né tantomeno me le aspetto per i primi di gennaio, così da averle a disposizione il prima possibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. simuan - 2 giorni fa

    …Banega…Politano…e queste sarebbero le soluzioni ai nostri problemi???…vaiavaiavaiavai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cosimo de' Medici - 2 giorni fa

    Ancora con Banega?
    Questo è giornalismo da carta straccia: Banega è titolare col Siviglia 3º in Campionato e ai Trentaduesimi di Coppa Uefa (che il Siviglia ha vinto 5 volte negli ultimi 13 anni): ma come fa a venire da noi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. antonio69 - 2 giorni fa

    Con Banega nn si risolve il problema c’è Pulgar in quel ruolo serve altro è più giovane…basta con giocatori a fine carriera o giovani MA la Fiorentina non può acquistare un giocatore vero??i 30 milioni nn possono essere investiti a gennaio acquistando un giocatore che faccia la differenza? Forza viola la viola 1926

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy