Il Fatto sullo stadio di Firenze: “Commisso rompe con Carrai, i progetti di Renzi si scontrano”

Il Fatto sullo stadio di Firenze: “Commisso rompe con Carrai, i progetti di Renzi si scontrano”

Il giornale politico descrive le ultime frizioni sull’ipotesi stadio a Campi Bisenzio

di Redazione VN
rocco-commisso

Anche il Fatto Quotidiano si occupa della vicenda dello stadio di Firenze. L’articolo si intitola “Fiorentina, il presidente dei viola rompe la tregua con Carrai: nuovo stadio dove si prepara la nuova pista dell’aeroporto” e all’interno si raccontano gli ultimi sviluppi. Questo un breve stralcio:

È il paradosso delle due grandi opere volute dall’ex sindaco Matteo Renzi per far tornare grande Firenze. Da una parte la nuova pista dell’aeroporto di Peretola, dall’altra lo stadio della Fiorentina. Dal 2008 in poi i due progetti sono andati avanti parallelamente e il successore di Renzi, Dario Nardella, ne ha raccolto il testimone perorando entrambe le cause. Fino ad oggi, quando la decisione del Presidente della Fiorentina Rocco Commisso di costruire il nuovo stadio fuori città, a Campi Bisenzio, ha cambiato tutto. Adesso le due opere sarebbero incompatibili: o l’una o l’altra. Se la Fiorentina andrà avanti con il progetto, Toscana Aeroporti ha già annunciato una “guerra legale” con la società perché “l’investimento sull’aeroporto viene prima”.

Naldi (AD Toscana Aeroporti): “L’aeroporto viene prima dello stadio, faremo guerra legale”

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. kk53 - 1 mese fa

    Tutto questo perchè in italia non esiste una programmazione temporale,è
    partito prima l’aeroporto,domando che te ne fai con Pisa e Bologna che fun
    zionano al meglio,quì devi impostare una pista nuova che ha sempre due li
    mitazioni certe una l’autostrada,l’altra MonteMorello,il top della sicurez
    za,lo stadio è venuto dopo perchè i DV non avevano certo interesse a farlo
    ora con Commisso le cose sono cambiate e a qualcuno è rimasto il cerino in
    mano e rischia di bruciarsi di brutto!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dany66 - 1 mese fa

    Se lo dice il Fatto Quotidiano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dany66 - 1 mese fa

    Se lo dice il Fatto Quotidiano… Siamo a posto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Julinho - 1 mese fa

    E’ una questione di convergenze parallele di Cossighiana memoria. E poi smettete di parlare male del povero Renzino, se no qualcuno se n’ha anche a male. In Italia andremo sempre male, anzi peggio, poiché ad ognuno di noi mancano i concetti elementari della meritocrazia, della capacità, della correttezza, della trasparenza e dell’onestà. Solo operazioni per compiacere gli amici e gli amici degli amici che poi ti faranno avere qualche ritorno personale. La Pira si sta rigirando a trottola nella tomba. Se quando ha edificato la Galileo e ha creato il quartiere di Rifredi ci fossero stati questi qui, in Piazza Leopoldo eravamo ancora con la stalla e ad arare il campo con i buoi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-2073653 - 1 mese fa

    Sì stracciano le vesti per farlo a Campi dicendo che è lontano e te vuoi farlo a Montelupo?comment_parent=638269

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. il tromba - 1 mese fa

    mala tempura currunt….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 1 mese fa

      Con tutti ‘sti all you can eat…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ale@68 - 1 mese fa

    …. “dal 2008 in poi i due progetti sono andati avanti parallelamente”….. 12 anni e non è stato fatto niente, siamo sempre al punto di partenza. Complimenti alle amministrazioni comunali e regionali che si sono succedute in questo lasso di tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emanuele_75 - 1 mese fa

      e continueranno a non fare niente per un’infinità di anni se non capiscono che l’idea di aeroporto allungato e restyling del Franchi sono due assurdità…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bati2017 - 1 mese fa

    E ti pareva che non ci mettesse bocca il “Falso Quotidiano”!! quando c’è qualche argomento per parlare male di Renzi loro sono in prima fila , nonostante tutte le querele con relativo pagamento disposto dai vari tribunali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 1 mese fa

      Che dire…al di là della tua opinione personale, che rispetto, se Renzi al momento ha il supporto di (forse) il 3% degli italiani, da che sembrava il Re Mida della politica tricolore, forse parlandone male non si sbaglia….persino nel partito che ha lasciato pare non abbia portato via granché!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Etrusco - 1 mese fa

    A parte che vorrei capire come possa l’aeroporto di Firenze competere con quello di Bologna o Pisa ma dico: fare lo stadio anche in altra zona tipo Montelupo, Limite o Signa no? Farlo a Prato sarebbe così brutto? Facciamo lo stadio e bye bye Comune di Firenze e Aeroporto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. SR66 - 1 mese fa

    Un’amministrazione che anzichè agevolare chi porta un vantaggio alla città (oltre che per sè, Commisso non è un benefattore ma di fatto vuole qualcosa per sè che porterà del bene a Firenze) lo ostacola. Uno schifo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Burlamacchi - 1 mese fa

    Siamo il paese dei veti incrociati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. kug76 - 1 mese fa

      Purtroppo da un punto di vista della vincolistica, l’aeroporto viene prima essendo più vecchio il progetto. Per avere il via libera totale su Campi devi avere il veto totale sul nuovo aeroporto. Così funziona, non solo in Italia. Non sono un leccavalle, non sono un Nardelliano, sto per Rocco, sono tifosissimo della Fiorentina e se fosse per me, lo farei in terrazza lo stadio. So anche cosa vuol dire fare un progetto e realizzarlo, però.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy