Iachini: “Mi dispiace che i viola siano in difficoltà”. E quell’aneddoto su Batistuta

L’intervista all’allenatore dell’Empoli in vista del derby dell’Arno

di Redazione VN

“Nel derby solitamente vince la squadra che sta peggio?”, gli chiedono. “Vuol dire che la Fiorentina è favorita?”, risponde Giuseppe Iachini. L’allenatore dell’Empoli ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport in vista della gara contro la Fiorentina. “Sarebbe comunque favorita – prosegue il tecnico – e Pioli è un mio amico, abbiamo vissuto tanti momenti a Firenze e Verona, mi dispiace stia attraversando un momento difficile”, ma “la Fiorentina ha valori importanti e se andremo ad affrontare i viola con presunzione faremo una brutta fine”. Il derby? “Fiorentina-Empoli ha un sapore diverso: c’è rivalità, ma non esasperazione”. E quando gli chiedono se firmerebbe per un pari, Iachini risponde: “Alla fine un punto lo prenderei volentieri. Noi andiamo per giocare, con umiltà ma con la voglia di dimostrare che questa squadra, giovanissima, sta crescendo in fretta. Di sicuro non faremo calcoli”. E infine un ricordo amarcord su Batistuta: “Quando arrivò a Firenze era un bambino, ancora beveva latte. Ma avevo capito che aveva qualcosa di speciale. E visto che avevo peso dentro lo spogliatoio, lo aiutai a superare la fase di apprendistato. Diciamo che non tutti lo amavano. Poi è diventato Re Leone”.

Violanews consiglia

Fiorentina, che fare? Ecco il patto tra società, tifosi e città

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 2 anni fa

    Ecco uno dei pochi ex viola che ha sempre parlato bene di noi incondizionatamente e non a denti stretti come fanno in molti.
    Bravo Beppe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. i'campigiano - 2 anni fa

    Grande Beppe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy