Iachini era convinto di restare. Intanto Prandelli ha studiato la Fiorentina

Prandelli è convinto: la squadra è buona, basta risvegliarla

di Redazione VN
Iachini

Tanto tuonò che piovve. Inizia così l’articolo del Corriere Fiorentino incentrato sul ritorno di Cesare Prandelli sulla panchina viola. Una decisione sofferta per Commisso che, sull’ormai ex allenatore, aveva scommesso in prima persona. E pensare che Iachini, dopo gli ultimi contatti avuti col patron, era convinto di restare. Invece no. Il tecnico di Orzinuovi, così come Iachini, è rimasto in attesa per giorni del verdetto di Commisso. L’accordo lo aveva già raccolto con Barone e Pradè nei giorni scorsi Per questo, nel frattempo, ha “studiato” la Fiorentina nei minimi dettagli. Ha guardato con attenzione la sfida di Parma e si è riguardato tutte quelle precedenti. Con una convinzione: la squadra è buona, basta risvegliarla. Facendo capire a tutti il senso di appartenenza, cosa vuol dire vestire la maglia viola.

Caricamento sondaggio...
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Staffa - 3 settimane fa

    Onestamente da iachini mi aspettavo un po piu di amor proprio..pensavo e speravo che si dimettesse..
    Credo che il malumore di città, giocatori e dirigenza(meno uno..ma forse anche Lui) fosse sotto gli occhi di tutti..come anche che la confusione regnasse sovrana in campo e fuori..
    Non posso pensare che iachini non si accorgesse di tutto questo, che ci stava tradcinando in fondo, e visti i disastrosi risultati e avedoceli “tutti contro” mi aspettavo un gesto coerente e professionale.
    Poi x carità vero anche tutto il resto..in campo ci vanno i giocatori..pradè non gli ha preso i due pezzi che chiedeva..il doppio scivolone del presidente..ecc…
    Però beppino dai…i tuoi limiti si sapevano prima che tu arrivassi e li hai dimostrati nuovamente tutti..
    Ti si vole sempre bene..ma quanto mal di fegato tu c’hai fatto venire!!

    Forza Cesarone, di cuore sono felicissimo per la tua disponibilità, speriamo che l’assenza dai campi non pesi troppo e che basti mettere i giocatori nel loro ruole e, con un po di ordine, riuscire ad arrivare dignitosamente a fine campionato..se lo fanno finire!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy