I dettagli del C. Sportivo/2: dal medical centre ai due mini-stadi, tutte le novità

I dettagli del C. Sportivo/2: dal medical centre ai due mini-stadi, tutte le novità

Nella nuova casa della Fiorentina l’acqua sarà riciclata e i pannelli fotovoltaici saranno di ultima generazione, di colore verde

di Redazione VN

Gli edifici avranno un profilo basso, al massimo piano terra e primo piano, mentre alcuni padiglioni sfrutteranno le aree interrate. Nei 22mila metri quadrati di strutture si svilupperanno le foresterie, vissute nel quotidiano dai giovani e predisposte anche per la prima squadra, con una idea di un centinaio di camere doppie. Ci sarà un unico medical center e un’unica area ristorazione; non mancherà, poi, lo spazio per gli uffici dirigenziali, un parcheggio interrato e due piccoli stadi (4500 la capienza del primo e 2250 quella del secondo), dove immaginare le gare di Primavera e Campionato Femminile. Otto campi saranno in sintetico e erba naturale, si legge su Stadio in edicola stamattina; l’acqua sarà riciclata e i pannelli fotovoltaici saranno di ultima generazione, di colore verde.

Più che “fast”, è corsa contro il tempo: le tappe previste per il centro sportivo e la fretta di Commisso

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudio.godiol_884 - 3 mesi fa

    Non solo parole, ma fatti concreti…… Questo è Commisso. Ha capito perfettamente che senza strutture ed organizzazione non si può andare da nessuna parte… non solo nel calcio. Sarà l’inizio di una bella primavera viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy