Guetta scrive: “E Pin rimase di stucco davanti alle acrobazie di Pulici”

Guetta scrive: “E Pin rimase di stucco davanti alle acrobazie di Pulici”

Un estratto dell’articolo di David Guetta sul Corriere Fiorentino

di Redazione VN

Vi proponiamo un estratto dell’articolo di David Guetta sul Corriere Fiorentino:

Se a vent’anni fai squalificare Bettega per un mese, dopo averlo accusato, evidentemente con qualche buona ragione, di aver chiesto di segnare perché la Juventus rischiava di perdere lo scudetto, non puoi abbatterti troppo se alla terza partita da titolare un attaccante molto più vecchio di te segna due gol in rovesciata in fotocopia. Celeste Pin più o meno come De Sciglio col fenomeno Ronaldo: fermo ad ammirare Paolino Pulici, che con acrobazie straordinarie puntava due volte la Fiorentina contro l’Udinese nel settembre di 36 anni fa.

 

Violanews consiglia

Pioli e Velazquez, generazioni contro. E il viola prende spunto dal giovane collega

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy