Ghezzal già ok, può insediare Ribery per un posto da titolare con la Juventus

Ghezzal già ok, può insediare Ribery per un posto da titolare con la Juventus

L’ex Leicester in forma, Montella può dargli fiducia dal 1′

di Redazione VN

La Fiorentina è un cantiere aperto e nella sosta per le Nazionali cercherà idee e soluzioni alternative per verificare nuove soluzioni tattiche. La Nazione fa il punto dopo l’amichevole con il Perugia, con Montella che dovrà inventarsi un qualcosa che capovolga i pronostici di queste ore. Ghezzal è apparso in ottima condizione fisica e ha dimostrato subito di trovarsi bene e contro la Juventus potrebbe rivelarsi una preziosissima carta a sorpresa nelle mani dell’allenatore. Potrebbe già vincere il ballottaggio con Ribery e Sottil: in particolare la forma fisica dell’ex Bayern potrebbe spostare le scelte di Montella verso l’ex Leicester.

Se Ribery dovesse partire dal primo minuto, il tecnico dovrà programmare su di lui una staffetta intorno all’ora di gioco. Viceversa, sfruttando la carta Ghezzal, l’innesto di Ribery può così prendere corpo nella seconda metà della partita con l’obiettivo di scombinare i piani della Juventus grazie a un giocatore che ha passo e idee da numero uno di livello internazionale.

Azzurro spento: Chiesa non ha pace nemmeno in Nazionale

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mwalimu - 1 settimana fa

    Niente scherzi, se Ribery non gioca titolare con la Juve che s’è preso a fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy