Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

La Nazione

Frey consiglia i portieri: “Pensino solo a fare bene, la viola merita l’Europa”

L'ex portiere viola Sebastien Frey consiglia Dragowski e Terracciano per il finale di stagione e auspica una Fiorentina in Europa

Redazione VN

Sulle colonne de La Nazione troviamo un'intervista all'ex portiere viola Sebastien Frey, che ha analizzato le tematiche di casa Fiorentina in vista del rush finale di stagione. Non è un momento semplice, soprattutto visto che arriva ora lo step decisivo per poterci provare. Il francese ha una spiegazione: "Solo un po' di stanchezza, sul piano fisico e nervoso". Ricompattarsi è dunque la parola d'ordine, con una certezza: "La Fiorentina merita l'Europa, perché la stagione è stata buona e non ruberebbe niente a nessuno ad essere in quelle posizioni". Molto merito, anche secondo Frey, è di Vincenzo Italiano, che ha fatto un grande lavoro e ha grandi idee. L'ex estremo difensore fra le sue principali doti individua quella di aver capire subito che piazza sia Firenze e quanto sia importante non sbagliare.

Non possono mancare, poi i riferimenti ai portieri viola. Dragowski su tutti: "Ha vissuto una stagione psicologicamente complicata, era titolare e dopo l'infortunio si è ritrovato riserva. Terracciano ha sempre fatto bene, anche se con il Milan ha qualche responsabilità". E allora che fare? Frey ha un consiglio per entrambi: "Pensino solo alla gara con la Juve. Una grande parata di uno dei due farebbe dimenticare ogni errore". Il carattere, dunque, fondamentale per il ruolo fra i pali.

E per il futuro? Sono tanti i nomi che gravitano attorno alla Fiorentina, ma con dei distinguo. Meret ha vissuto una stagione travagliata a livello fisico, mentre Cragno e Vicario trovano il favore del transalpino: "Mi piacciono, hanno la giusta esperienza. Li vedrei bene in viola".

tutte le notizie di